Una mail per fermare la Buona scuola

gilda-UNAMS_venezia1_logo

dalla Gilda degli insegnanti di Venezia, 20.4.2015

mail-troppe2

A tutte le colleghe e a tutti i colleghi,

 Matteo Renzi si prepara a spedirci una missiva, approfittando della posta istruzione.it che ci identifica per convincerci che la sua riforma è la migliore del mondo.

Le manie di propaganda sono irrefrenabili. Ma possiamo dire la nostra e scaricargli una marea di mail per fargli capire che il DDL presentato è irricevibile e che lo sciopero del 5 maggio è la risposta necessaria alla deriva autoritaria che il governo intende introdurre unilateralmente nella scuola, bene di tutti.

Gli indirizzi del governo sono:

matteo@governo.it

presidente@pec.governo.it
(posta elettronica certificata; riceve anche da casella non certificata).

Buon lavoro.  Sommergiamolo di mail…

Gilda degli Insegnanti prov. Venezia

 

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl