Esclusiva. Confronto candidati/posti per il 19 maggio

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola,  7.5.2016 

 Continua il servizio di Tuttoscuola di comparazione per le prove scritte del concorso.

lente2

19 MAGGIO

Per giovedì 19 maggio sono in calendario le seguenti prove scritte

Al mattino: l’A21 – Geografia, l’A09 – Discipline grafiche, pittoriche e scenografiche e, per l’Ambito Disciplinare AD5,  AB24 – Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado (Inglese), AB25 – Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado (Inglese).

Nel pomeriggio: l’A55 – Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado:
Organo, Canto, Sassofono
e l’A33 – Scienze e tecnologie aereonautiche.

Geografia: l’80% di candidati in più
Per la classe di concorso A21 – Geografia vi sono 94 posti, ripartiti, con aggregazioni, su queste tre regioni: 21 posti in Campania (aggregazioni di Abruzzo (2), Calabria (4), Puglia (4) e Sicilia (4)); 19 postinel Lazio (aggregazioni di Sardegna (8) e Toscana (4)) e 54 posti in Lombardia (aggregazioni di Emilia R. (8), Friuli VG (5), Piemonte (12) e Veneto (11)).
Complessivamente vi sono 488 candidati così suddivisi:

  • Abruzzo: 8 candidati per 2 posti (eccedenza di 6 candidati);
  • Calabria: 14 candidati per 4 posti (eccedenza di 10 candidati);
  • Campania: 43 candidati per 7 posti (eccedenza di 36 candidati);
  • Emilia Romagna: 61 candidati per 8 posti (eccedenza di 53 candidati);
  • Friuli Venezia Giulia: 13 candidati per 5 posti (eccedenza di 8 candidati);
  • Lazio: 63 candidati per 7 posti (eccedenza di 58 candidati);
  • Lombardia: 72 candidati per 18 posti (eccedenza di 54 candidati);
  • Piemonte: 39 candidati per 12 posti (eccedenza di 27 candidati);
  • Puglia: 20 candidati per 4 posti (eccedenza di 16 candidati);
  • Sardegna: 17 candidati per 8 posti (eccedenza di 9 candidati);
  • Sicilia: 38 candidati per 4 posti (eccedenza di 34 candidati);
  • Toscana: 45 candidati per 4 posti (eccedenza di 41 candidati);
  • Veneto: 55 candidati per 11 posti (eccedenza di 44 candidati).

 Sono 394 i candidati in più, pari ad oltre l’80%.

Discipline grafiche: vincitore un candidato su quattro
L’A09 – Discipline grafiche, pittoriche e scenografiche prevede 61 posti, distribuiti, con aggregazioni, su queste regioni: 22 posti nel Lazio (aggregazioni di Marche (4), Sardegna (3) e Toscana (10)); 24 posti in Lombardia (aggregazioni di Emilia R. (6), Liguria (3), Piemonte (8) e Veneto (2)) e 15 posti in Sicilia (aggregazioni di Abruzzo (1), Basilicata (1), Calabria (1), Campania (9) e Puglia (1)).
Complessivamente vi sono 245 candidati, così suddivisi:

  • Abruzzo: 3 candidati per 1 posti (eccedenza di 2 candidati);
  • Basilicata: 1 candidati per 1 posti (nessun candidato in più);
  • Calabria: 7 candidati per 1 posti (eccedenza di 6 candidati);
  • Campania: 21 candidati per 9 posti (eccedenza di 12 candidati);
  • Emilia Romagna: 19 candidati per 6 posti (eccedenza di 13 candidati);
  • Lazio: 24 candidati per 5 posti (eccedenza di 19 candidati);
  • Liguria: 11 candidati per 3 posti (eccedenza di 8 candidati);
  • Lombardia: 43 candidati per 5 posti (eccedenza di 38 candidati);
  • Marche: 12 candidati per 4 posti (eccedenza di 8 candidati);
  • Piemonte: 14 candidati per 8 posti (eccedenza di 6 candidati);
  • Puglia: 9 candidati per 1 posti (eccedenza di 8 candidati);
  • Sardegna: 3 candidati per 3 posti (nessun candidato in più);
  • Sicilia: 28 candidati per 2 posti (eccedenza di 26 candidati);
  • Toscana: 33 candidati per 10 posti (eccedenza di 23 candidati);
  • Veneto: 17 candidati per 2 posti (eccedenza di 15 candidati).

Sono 184 i candidati in più, pari al 75%. Un candidato ogni quattro sarà vincitore.

Inglese: due candidati su tre in eccedenza
Dopo la prova di francese svolta ieri, 18 maggio, oggi per lo stesso Ambito Disciplinare AD5, sono previste le prove di inglese: AB24 – Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado (Inglese), AB25 – Lingua inglese e seconda lingua comunitaria nella scuola secondaria di primo grado (Inglese).
Vi sono a concorso 879 posti per l’AB24 e 671 posti per l’AB25, 1.550 posti complessivi.
I posti del Molise sono aggregati, per entrambe le classi di concorso, all’Abruzzo.
Complessivamente vi sono 4.326 candidati che concorrono sulla totalità dei 1.550 posti dell’ambito secondo la seguente ripartizione:

  • Abruzzo: 106 candidati per 44 posti (27 B24 + 17 B25) con eccedenza di 62 candidati;
  • Basilicata: 42 candidati per 15 posti (10 + 5) con eccedenza di 27 candidati;
  • Calabria: 129 candidati per 52 posti (32 + 20) con eccedenza di 77 candidati;
  • Campania: 491 candidati per 200 posti (111 + 89) con eccedenza di 291 candidati;
  • Emilia R.: 333 candidati per 98 posti (60 + 38) con eccedenza di 235 candidati;
  • Friuli VG: 89 candidati per 27 posti (18 + 9) con eccedenza di 62 candidati;
  • Lazio: 503 candidati per 164 posti (92 + 72) con eccedenza di 339 candidati;
  • Liguria: 99 candidati per 47 posti (27 + 20) con eccedenza di 52 candidati;
  • Lombardia: 691 candidati per 177 posti (97 + 80) con eccedenza di 514 candidati;
  • Marche: 114 candidati per 52 posti (30 + 22) con eccedenza di 62 candidati;
  • Molise: 15 candidati per 7 posti (4 + 3) con eccedenza di 8 candidati;
  • Piemonte: 311 candidati per 115 posti (62 + 53) con eccedenza di 196 candidati;
  • Puglia: 286 candidati per 126 posti (73 + 53) con eccedenza di 160 candidati;
  • Sardegna: 105 candidati per 43 posti (28 + 15) con eccedenza di 62 candidati;
  • Sicilia: 379 candidati per 133 posti (69 + 64) con eccedenza di 246 candidati;
  • Toscana: 202 candidati per 106 posti (58 + 48) con eccedenza di 96 candidati;
  • Umbria: 62 candidati per 26 posti (10 + 16) con eccedenza di 36 candidati;
  • Veneto: 369 candidati per 118 posti (71 + 47) con eccedenza di 251 candidati.

Vi sono 2.776 candidati in più, pari al 64% di quanti hanno presentato domanda.

Canto, organo, saxofono: 72% di candidati in più
Nel pomeriggio: l’A55 – Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado: Canto, Organo, Sassofono con 60 posti complessivi a concorso, di cui 39 posti per canto, 1 posto per organo e 20 posti per saxofono, distribuiti con aggregazioni su diverse regioni.
Complessivamente vi sono 217 candidati, di cui 122 per canto, 9 per  organo e 86 per saxofono, così distribuiti per regioni:

Canto (122 candidati per 39 posti)

  • Abruzzo: 1 candidato per 1 posto con eccedenza di nessun candidato;
  • Basilicata: 1 candidato per 1 posto con eccedenza di nessun candidato;
  • Calabria: 8 candidati per 2 posti con eccedenza di 6 candidati;
  • Campania: 25 candidati per 6 posti con eccedenza di 19 candidati;
  • Emilia R.: 8 candidati per 1 posti con eccedenza di 7 candidati;
  • Lazio: 14 candidati per 4 posti con eccedenza di 10 candidati;
  • Liguria: 2 candidati per 1 posti con eccedenza di 1 candidato;
  • Lombardia: 11 candidati per 3 posti con eccedenza di 8 candidati;
  • Marche: 5 candidati per 1 posti con eccedenza di 4 candidati;
  • Piemonte: 4 candidati per 1 posti con eccedenza di 3 candidati;
  • Puglia: 10 candidati per 2 posti con eccedenza di 8 candidati;
  • Sardegna: 0 candidati per 2 posti con carenza di 2 candidati;
  • Sicilia: 11 candidati per 7 posti con eccedenza di 4 candidati;
  • Toscana: 9 candidati per 4 posti con eccedenza di 5 candidati;
  • Veneto: 13 candidati per 3 posti con eccedenza di 10 candidati.
  • Vi sono 85 candidati in più, il 70% di quelli che hanno fatto domanda.

Organo (9 candidati per 1 posto)

  • Vi è un solo posto in Lombardia con 9 candidati

Saxofono (86 candidati per 20 posti)
Vi sono 20 posti, suddivisi, con aggregazioni, su due regioni: 9 posti in Campania (aggregazioni di Abruzzo (1), Calabria (1), Puglia (1), Sicilia (1), Toscana (2) e Umbria (1)) e 11 posti in Lombardia (con aggregazioni di Emilia R. (1), Friuli VG (1), Liguria (1), Piemonte (2) e Veneto (2)).

  • Abruzzo: 4 candidati per 1 posto con eccedenza di 3 candidati;
  • Calabria: 4 candidati per 1 posto con eccedenza di 3 candidati;
  • Campania: 12 candidati per 2 posti con eccedenza di 10 candidati;
  • Emilia R.: 2 candidati per 1 posto con eccedenza di 1 candidato;
  • Friuli VG: 1 candidato per 1 posti senza eccedenza di candidati;
  • Liguria: 2 candidati per 1 posti con eccedenza di 1 candidato;
  • Lombardia: 17 candidati per 4 posti con eccedenza di 13 candidati;
  • Piemonte: 9 candidati per 2 posti con eccedenza di 7 candidati;
  • Puglia: 10 candidati per 1 posto con eccedenza di 9 candidati;
  • Sicilia: 9 candidati per 1 posto con eccedenza di 8 candidati;
  • Toscana: 5 candidati per 2 posti con eccedenza di 3 candidati;
  • Umbria: 3 candidati per 1 posto con eccedenza di 2 candidati;
  • Veneto: 8 candidati per 2 posti con eccedenza di 6 candidati.

Vi sono 66 candidati in più: un posto ogni 4 candidati.

Scienze aereonautiche: mancano candidati
Ultima prova scritta del giorno l’A33 – Scienze e tecnologie aereonautiche con 22 posti a concorso, suddivisi, con aggregazioni, su due regioni: 10 posti in Emilia Romagna (aggregazioni di Friuli VG (1), Liguria (1), Lombardia (2), Piemonte (2) e Veneto (3)) e 12 posti in Sicilia (aggregazioni di Calabria (1), Campania (4), Puglia (2) e Sardegna (3)).
Vi sono 25 candidati così ripartiti:

  • Calabria: 0 candidati per 1 posto con carenza di 1 candidato;
  • Campania: 3 candidati per 4 posti con carenza di 1 candidato;
  • Emilia R.: 4 candidati per 1 posto con eccedenza di 3 candidato;
  • Friuli VG: 1 candidato per 1 posti senza eccedenza candidati;
  • Liguria: 0 candidati per 1 posto con carenza di 1 candidato;
  • Lombardia: 0 candidati per 2 posti con carenza di 2 candidati;
  • Piemonte: 3 candidati per 2 posti con eccedenza di 1 candidato;
  • Puglia: 3 candidati per 2 posto con eccedenza di 1 candidato;
  • Sardegna: 4 candidati per 3 posti con eccedenza di 1 candidato;
  • Sicilia: 4 candidati per 2 posti con eccedenza di 2 candidati;
  • Veneto: 3 candidati per 3 posti senza eccedenza di candidati.

Vi sono soltanto 8 candidati in più, ma restano scoperti 5 posti.

Esclusiva. Confronto candidati/posti per il 19 maggio ultima modifica: 2016-05-11T04:00:04+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl