A scuola non si può fumare e non esistono eccezioni per nessuno

RTS_logo2di Aldo Domenico Ficara, Regolarità e Trasparenza nella Scuola,  30.10.2016

vietato-fumare1

– L’articolo 4 D.L. 12 settembre 2013, n. 104 estende il divieto di fumo anche all’esterno della scuola purché pertinenza della stessa con l’espressa precisazione che il preposto incaricato per il controllo non può rifiutare il detto incarico. A tal riguardo la scuola è impegnata a far sì che gli allievi acquisiscano comportamenti e stili di vita maturi e responsabili, finalizzati al benessere e improntati al rispetto della qualità della vita, dell’educazione alla convivenza civile e alla legalità. Pertanto si prefigge di:

  • prevenire l’abitudine al fumo
  • incoraggiare i fumatori a smettere di fumare o almeno a ridurre il numero giornaliero delle sigarette
  • garantire un ambiente di lavoro salubre, conformemente alle norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro
  • proteggere i non fumatori dai danni del fumo passivo
  • promuovere iniziative informative/educative sul tema
  • favorire la collaborazione sinergica con le famiglie e il territorio, condividendo con genitori ed istituzioni obiettivi, strategie e azioni di informazione e sensibilizzazione
  • fare della scuola un ambiente “sano”, basato sul rispetto della persona e della legalità e che faciliti negli allievi scelte consapevoli orientate alla salute propria ed altrui

I riferimenti normativi sono i seguenti:

  • art. 32 della Costituzione che tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo
  • Legge 24/12/1934 n.2316 art. 25 – (Divieto per i minori di anni 16 di fumare in luogo pubblico)
  • Legge 11/11/1975 n. 584 – Divieto di fumare in determinati locali e su mezzi di trasporto pubblico
  • Circolare MinSan 5/10/1976 n. 69
  • Direttiva PCM 14/12/1995
  • Circolare MinSan 28/03/2001 n. 4
  • Circolare Ministro della Salute 17 dicembre 2004
  • Accordo Stato Regioni 16/12/04 24035/2318
  • Circolare 2/SAN/2005 14 gen 2005
  • Circolare 3/SAN/2005 25 gen 2005
  • Legge 28/12/2001, n.448 art. 52 punto 20
  • Legge 16/01/2003 n.3
  • art. 51 della L. 3 del 16/01/2003
  • DPCM 23/12/2003
  • Legge finanziaria 2005
  • Decreto Legislativo 81/2008
  • CCNL scuola 2006-2009
  • D.L. n. 81 del 9-04-2008
  • Decreto Legge 12 settembre 2013, n. 104

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl