Apprendistato, il Decreto interministeriale: piani individualizzati per studenti con livelli retribuzione. Il modello

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola,  1.10.2015.  

apprendistato4c

Pronto il Decreto interministeriale (Ministero lavoro e istruzione) contenente le regole per l’avvio della scuola-lavoro.

Agli studenti dovrà essere “cucito” un piano personalizzato che contenga sia le competenze della scuola che dell’azienda. Tra le indicazioni anche l’inquadramento professionale, l’orario di lavoro e la retribuzione. Il modello del piano personalizzato lo trovate nel decreto, come allegato 1A.

La durata dell’apprendistato non può essere inferiore a sei mesi e deve rispettare tetti massimi che sono contenuti nell’Articolo 4 del decreto.

Per quanto riguarda la flessibilità curriculare essa può riguardare fino al 30/35%, se si tratta di una seconda superiore oppure di una classe del triennio.

Nel Decreto anche i diritti e i doveri degli apprendisti, nonché le indicazioni per i tutor aziendali e formativi, nonché sulla valutazione e la certificazione delle competenze.

Scarica il Decreto

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl