Assegnazione provvisoria, in arrivo nota MIUR: i prof vincolati triennali possono fare domanda

Tecnica_logo15

Lucio Ficara  La Tecnica della scuola  Giovedì, 16 Luglio 2015.  

Come previsto dall’art.1 comma 108 della legge 107 del 13 luglio 2015: i docenti  assunti  a tempo indeterminato  entro  l’anno  scolastico  2014/2015. Il Miur ha preso l’impegno con i sindacati, che lo hanno prontamente richiesto.

assegnazioni15_news1

I i vincolati triennali potranno fare domanda di assegnazione provvisoria. La decisione dell’amministrazione è giunta a seguito di un incontro tenuto tra Miur e sindacati il 15 luglio: a darne notizia è la Flc-Cgil nazionale, che comunica che è in arrivo una nota MIUR che consentirà ai docenti con vincolo triennale a potere fare assegnazione provvisoria interprovinciale.

La decisione è maturata a seguito della pubblicazione, nella stessa giornata, in Gazzetta ufficiale della Legge n.107 del 13 luglio 2015. Infatti, è utile ricordare che all’art.1 comma 108 della legge 107 del 13 luglio 2015 è chiaramente scritto che i  docenti  assunti  a tempo indeterminato  entro  l’anno  scolastico  2014/2015,  anche  in deroga  al  vincolo  triennale  sopra  citato,  possono   richiedere l’assegnazione provvisoria interprovinciale.

Tale  assegnazione  può essere disposta dal  Ministero  dell’istruzione,  dell’università  e della  ricerca  nel  limite  dei  posti  di  organico  dell’autonomia disponibili e autorizzati. In virtù di questo comma 108, il Miur ha preso l’impegno con i sindacati, che lo hanno prontamente richiesto, di emanare nelle prossime ore una nota ministeriale, in cui si consente ai bloccati triennali della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado, di presentare domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale in modalità cartacea entro e non oltre il 27 luglio.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl