Assenze e permessi di uscita anti degli alunni: i compiti del persona docente

oggi-scuola_logo15

Oggiscuola, 19.4.2017

– In tema di assenze degli alunni, può tornare utile a tutti gli insegnanti la “Guida docente” che va proprio a disciplinare tutti i comportamenti e le regole cui i professori d

I docenti sono responsabili dell’esatta registrazione delle assenze degli alunni sul giorna registri personali. Tutti gli alunni inclusi negli elenchi ufficiali devono ritenersi regolarme dopo esplicita comunicazione della segreteria, un alunno può essere considerato rit annotato come assente.

La frequenza delle lezioni è impegnativa per tutta la durata ufficiale dell’anno scolas collettive e i cosiddetti “scioperi” degli alunni sono da considerarsi inosservanza discipli devono tenerne conto nella assegnazione del voto di condotta. I docenti hanno il dove nelle forme più efficaci per scoraggiare le assenze degli alunni e l’abbandono della frequ

Il coordinatore di classe è tenuto a sorvegliare l’andamento delle assenze tempestivamente alle famiglie i nominativi degli alunni al compimento della quinta asse servizio alla prima ora di lezione sono delegati alla giustificazione degli alunni, n procedure previste.

Rientra nei compiti dei docenti concedere agli studenti, su richiesta della famiglia o maggiorenni, occasionali e limitati permessi di ingresso o uscita fuori orario, valutando l’attendibilità e la consistenza dei motivi addotti. Richieste e concessioni devono ris “Libretto personale” e sul registro di classe.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl