Chiudono le fasi di mobilità e si contratta sulle assegnazioni

Tecnica_logo15B

Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola  3.6.2016

chiave-puzzle1D

– Oggi termina, con scadenza alle 24:00, la possibilità di presentare domanda di trasferimento interprovinciale per i docenti entrati in ruolo entro il 2014 e per i docenti neoassunti da gae in fase B e C del piano straordinario di assunzioni.

Scade anche il termine per il trasferimento provinciale e interprovinciale dei docenti neoassunti da concorso in fase B e C del piano straordinario di assunzioni e quello interprovinciale per i docenti neoassunti in fase 0 e A del piano straordinario di assunzioni, che già avevano prodotto istanza di trasferimento in fase A della mobilità.

In buona sostanza si chiudono le fasi B,C e D della mobilità 2016/2017. Già dall’inizio della prossima settimana si apre un’altra delicatissima partita, quella sulla chiamata diretta dei docenti che si troveranno su ambito da parte dei dirigenti scolastici, e quella delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie annuali per il 2016/2017. È molto probabile che sequenza contrattuale sulla chiamata diretta e contratto sulle utilizzazioni, si vadano ad intrecciare normativamente trovando un’unica soluzione per i due contratti.

Per quanto riguarda queste importantissime trattative è utile sapere che il tavolo di lavoro con i sindacati, per trovare una giusta soluzione, riprenderà mercoledì 8 giugno. L’auspicio è che si creino le condizioni non solo per concludere positivamente l’accordo sui criteri e sulle regole per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, ma anche per il conferimento degli incarichi triennali nelle scuole.

Le posizioni tra sindacati e Amministrazione, per adesso, sono molto lontane, ma la possibilità di trovare un accordo è molto alta. Bisogna capire se prevarrà l’ipotesi di utilizzazioni su ambito territoriale, l’amministrazione vorrebbe limitare le preferenze ad un solo ambito, mentre i sindacati chiedono almeno tutti gli ambiti di un’intera provincia, oppure se sarà possibile chiedere le assegnazioni provvisorie direttamente sulle scuole come è stato fino ad ora. Nella prossima settimana si dovrebbero sciogliere questi importantissimi nodi.

Chiudono le fasi di mobilità e si contratta sulle assegnazioni ultima modifica: 2016-06-03T15:55:57+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl