Comitato di valutazione, definizione criteri: l’USR Veneto ritira la nota con le indicazioni

Orizzonte_logo14

di Nino Sabella, Orizzonte Scuola, 19.2.2016

Beltrame21

– L’USR Veneto ha pubblicato in data odierna la nota prot. n 3341 con la quale comunica il ritiro della nota prot. n. 2982 del 16 febbraio2016.

Ricordiamo che quest’ultima nota forniva indicazioni ai Comitati di Valutazione per l’elaborazione dei criteri, sulla base del quale il DS deve attribuire il Bonus premiale ai docenti meritevoli. Ne abbiamo parlato in: Bonus e Comitato di Valutazione. L’USR Veneto anticipa le linee guida nazionali: i sindacati contestano

La decisione dell’USR di ritirare la detta nota del 16 febbraio, probabilmente, è scaturita dalle reazioni delle organizzazioni sindacali, che hanno contesto all’USR, soprattutto, il fatto che non era competenza del medesimo elaborare una sorta di linee guida ma piuttosto del MIUR.

Il contenuto della nota:

Facendo seguito alla precedente nota prot. 2982 del 16 febbraio u.s., con la presente si comunica il ritiro del documento ad essa allegato “Orientamenti e riflessioni per i Componentiesterni dei Comitati di Valutazione dei Docenti, nominati dall’USR per il Veneto”, in quanto lo scrivente Ufficio non ha inteso ledere prerogative sindacali.

Il ritiro era stato chiesto, tramite un apposito comunicato – allegato –  inviato all’USR dalla GILDA del Veneto.

Comitato di valutazione, definizione criteri: l’USR Veneto ritira la nota con le indicazioni ultima modifica: 2016-02-19T10:38:36+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl