Concorso a Cattedra, operazioni slittano al 2016, è ormai ovvio. Possibili le assunzioni da settembre 2016

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola  14.5.2015.

calendario_2016

Slitta al 2016 il concorso a cattedra per i docenti? Parrebbe di sì, almeno secondo quanto scritto nel testo del DDL scuola e già messo in evidenza dalla nostra redazione.

Partenza entro il 1 ottobre 2015
Infatti, nel testo del DDL, “Il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, ferma restando la procedura autorizzatoria, bandisce, entro il 1° ottobre 2015, il concorso per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato di personale docente per le istituzioni scolastiche ed educative statali ai sensi dell’articolo 400 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, come modificato dalla presente legge, per la copertura di tutti i posti vacanti e disponibili nei limiti delle risorse finanziarie disponibili nell’organico dell’autonomia, nonché per i posti che si rendano tali nel triennio. Limitatamente al predetto bando è valorizzato, fra i titoli valutabili in termini di maggior punteggio”

Chi può partecipare?
Potranno accedere alle procedure concorsuali esclusivamente i candidati in possesso del relativo titolo di abilitazione all’insegnamento (compresi ITP).

Graduatorie pronte entro settembre 2016?
Se saranno rispettati i termini di avvio del concorso, esso sarà svolto da fine 2015 e le graduatorie potranno essere pronte in tempo per le assunzioni a settembre 2016. D’altronde nel 2012 il bando fu pubblicato il 24 settembre, le prove svolte nel corso del 2012/13, con assunzione dal 1 settembre 2013. Rimasero inadempienti solo alcune Regioni, ma dagli errori si impara.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl