Concorso docenti e disfunzioni Istanze on Line

Gilda_logo-zeroB

dall’ufficio stampa della Gilda degli insegnanti, 9.3.2016

–  La Gilda richiede un incontro urgente per le problematiche
rilevate nel funzionamento della piattaforma

istanze-caos20a

Ci giungono numerosissime segnalazioni sul malfunzionamento della piattaforma di Istanze Online per la compilazione e l´inoltro della domanda di partecipazione al concorso docenti.

In particolare, tra le altre problematiche, si lamenta che i server siano sovraccarichi e il collegamento sia molto spesso interrotto e non consenta il completamento e l´invio della domanda (si perdono intere giornate in queste operazioni), che la procedura per la dichiarazione del titolo di studio sia decisamente complicata, che la doppia domanda per infanzia e primaria generi confusione.

Alla luce delle passate esperienze, la Gilda aveva chiesto un incontro specifico per una simulazione delle procedure al fine di limitare i problemi per i candidati. Incontro che il Miur non ha ritenuto opportuno di tenere.

Inoltre, nei bandi emanati manca quello relativo agli insegnamenti nelle scuole di lingua slovena. Questa “dimenticanza” pone le scuole di lingua slovena in difficoltà perché dovranno reclutare i docenti solo attraverso la mobilità.

Per queste ragioni la Gilda ha sollecitato un incontro urgente al Miur per affrontare le problematiche segnalate così da agevolare le procedure d´iscrizione da parte dei docenti interessati.

 

Allegati:

Concorso docenti e disfunzioni Istanze on Line ultima modifica: 2016-03-09T20:50:00+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl