Consigli di classe, superate le quaranta ore scatta lo straordinario

oggi-scuola_logo16

Oggiscuola  3.11.2016

prof-disperata2a

– Consigli di classe a go-go? Ore su ore a discutere a gratis?

No, secondo il tribunale del lavoro di Torino al quale si erano rivolti alcuni docenti che nel corso dell´anno scolastico avevano partecipato a numerose riunioni di consigli di classe ordinari e straordinari. Il Giudice del Lavoro ha ritenuto che sia stata violata la norma contrattuale che prevede il limite massimo delle 40 ore annue per la partecipazioni a riunioni dei consigli di classe alle quali i docenti non potevano sottrarsi per la natura collegiale delle stesse.

Stigmatizzato, così, il comportamento del dirigente scolastico che, nel predisporre la programmazione dei consigli di classe, non aveva tenuto conto della particolare condizione in cui si trovavano i docenti con l´assegnazione di numerose classi. Infatti tale comportamento è stato giudicato come un vero e proprio inadempimento contrattuale e pertanto ai docenti che erano stati impegnati nella esplicazione della loro attività lavorativa, per un numero di ore eccedenti il limite previsto (ore 40/anno) è stata riconosciuta, a titolo di risarcimento dei danni subiti, la giusta remunerazione.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl