Contratto scuola: la percentuale che non garantisce gli 85 euro di aumento

tuttoscuola_logo14

Tuttoscuola, 4.1.2018

– Secondo quanto dichiarato dal presidente dell’Aran, Gasparrini, sono a disposizione risorse pari all’aumento mensile di 85 euro medi.

L’aumento medio mensile è stato tradotto in una percentualefacendo coincidere l’aumento con una progressione del 3,48% della retribuzione di ogni lavoratore, prendendo come riferimento la retribuzione media del comparto e applicando ad essa la percentuale stabilita.

In attesa di sapere se a quelle risorse saranno aggiunte come chiedono i sindacati, anche quelle previste (per altre finalità) dalla Legge 107/15 (bonus card e premialità, per circa 600 milioni annui), si può calcolare il valore lordo dell’incremento mensile per ciascuna posizione retributiva individuale con una sorpresa clamorosa.

Applicando quella percentuale del 3,48% alla posizione retributiva individuale di ogni lavoratore (la stessa percentuale applicata alla massa dei dipendenti pubblici) si ottiene un risultato lontanissimo dagli 85 euro medi di aumento mensile lordo per i lavoratori del comparto scuola.

Per calcolarlo, Tuttoscuola ha applicato, per il personale docente del comparto, la percentuale del 3,48% alla posizione retributiva individuale mensile complessiva (stipendio + retribuzione professionale docente + indennità di vacanza contrattuale).

Ne risulta una forbice dell’aumento compresa tra i 57 euro della retribuzione iniziale dei docenti di elementare e i 92 euro di fine carriera dei professori delle superiori, valori ben lontani dagli 85 medi di incremento mensile.

Per assicurare l’aumento medio di 85 euro (che comunque non soddisfa i sindacati) la percentuale dovrebbe essere quasi di un punto in più, 4,31%.

Ipotesi di incremento mensile del 3,48% (valori in euro)

Anzianità (anni) Infanzia-Primaria Diplomati second. Sec. I grado Sec. II grado

0-8

56,93

56,93 61,72

61,72

9-14

58,45

58,45 63,39

65,16

15-20

63,11

63,11 68,88

70,67

21-27

68,67

68,67 75,31

77,59

28-34

73,95

76,55 81,45

86,25

da 35

79,33

81,88 87,63

92,10

 

Elaborazione Tuttoscuola

.

.

.

Contratto scuola: la percentuale che non garantisce gli 85 euro di aumento ultima modifica: 2018-01-05T06:41:38+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl