DDL scuola: i lavori in Senato

notizie-scuola_logo2

Dopo il via libera della Camera il disegno di legge di riforma della scuola è approdato a Palazzo Madama. Le audizioni in Commissione Istruzione avverranno tra il 27 e il 28 maggio, mentre alle ore 12:30 del 28 maggio è programmata la seduta plenaria con relatori Conte e Puglisi. Il 1° giugno scade il termine per la presentazione degli emendamenti. Il testo in esame al Senato e il calendario dei lavori.

Notizie della scuola,  26.5.2015.  

Grasso-Senato1

Col numero S.1934 è stato assegnato alla 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) del Senato in sede referente il 22 maggio 2015 il DDL recante “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”.

Scarica il testo in esame al Senato

I lavori inizieranno mercoledì 27 alle 9,30. Tra mercoledì 27 maggio e giovedì 28 si svolgeranno circa 40 audizioni: Associazioni di genitori, Associazioni di dirigenti scolastici, Associazioni di docenti, Forum studenti, Sindacati confederali, Sindacati di categoria.

Il calendario dei lavori

Giovedì 28 maggio 2015 alle ore 12,30 la seduta plenaria n. 186 in sede referente, con relatori Franco Conte (AP) e Francesca Puglisi (PD).

L’ordine del giorno

Prima di andare in aula il testo dovrà acquisire anche il parere delle commissioni 1ª (Aff. costituzionali), 2ª (Giustizia), 3ª (Aff. esteri), 5ª (Bilancio), 6ª (Finanze), 8ª (Lavori pubblici), 9ª (Agricoltura), 10ª (Industria), 11ª (Lavoro), 12ª (Sanità), 13ª (Ambiente), 14ª (Unione europea), Questioni regionali.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl