Ddl/1. Quell’interminabile elenco di nuovi obiettivi…

tuttoscuola_logo14

TuttoscuolaNews,  n. 695 dell’1.6.2015.

Elenco1

Nessuno può mettere in dubbio che il testo del Ddl approvato dalla Camera sia il risultato di un serio sforzo, fatto dai parlamentari, non solo della maggioranza, per definire nel modo più ampio e completo possibile la gamma degli obiettivi formativi che ciascuna scuola dovrebbe offrire ai suoi alunni per arricchire la sua offerta formativa.

Il fatto è che tale lodevole impegno ha portato a inserire nell’art. 2 del Ddl (Autonomia scolastica e offerta formativa) un numero impressionante di nuovi obiettivi, che si aggiungono a quelli già previsti dai vigenti ordinamenti, o li potenziano. Così, al già ricco testo iniziale dell’articolo, che conteneva circa 1200 parole, ne sono state aggiunte altre 300, in alcuni casi relative a nuovi contenuti e obiettivi. Il testo integrale, con il confronto con il precedente, è riportato a questo link  .

I ‘potenziamenti’ (che se non si traducono in ore di lezione aggiuntive non possono che indicare obiettivi più impegnativi per gli studenti a parità di orario) riguardano: le competenze linguistiche (italiano, inglese e altre lingue UE), le competenze matematico-logiche e scientifiche; le competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell’arte e nella storia dell’arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di diffusione delle immagini e dei suoni; le conoscenze in materia giuridica ed economico-finanziaria e di educazione alla auto-imprenditorialità; le discipline motorie; le metodologie laboratoriali e delle attività di laboratorio.

Gli ‘sviluppi’ (che in qualche modo prefigurano nuove attività e obiettivi, che dovrebbero aggiungersi a quelli già previsti dagli ordinamenti, trovando spazio nella programmazione delle lezioni) riguardano: la alfabetizzazione all’arte, alle tecniche e ai media di produzione e diffusione delle immagini; lo sviluppo delle competenze digitali degli studenti; l’incremento dell’alternanza scuola lavoro nel secondo ciclo di istruzione.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl