Didattica digitale e innovazione amministrativa, parte la formazione per 157mila docenti e Ata

Tecnica_logo15B

 Alessandro Giuliani , La Tecnica della scuola  22.4.2016

scuola-digitale14a

– E’ giunta ai nastri di partenza la formazione – di docenti, Ata, dirigenti scolastici e Dsga – a proposito di innovazione didattica e amministrativa.

Dopo le attività avviate nelle scorse settimane con gli animatori digitali, si allarga la platea del personale coinvolto.

Il Miur ha comunicato che saranno 157mila gli operatori che verranno formati fra maggio 2016 e dicembre 2017 nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale e del Pon Istruzione.

In particolare, da oggi e fino al 29 aprile i Dirigenti Scolastici e i Direttori dei Servizi Generali e Amministrativi potranno iscriversi alla formazione prevista dal PON Istruzione su Innovazione didattica e amministrativa attraverso una apposita piattaforma. Per facilitare l’adesione ai corsi il Miur ha messo a disposizione sul proprio canale YouTube un video tutorial che sintetizza procedure e scadenze.

Sarà on line, entro fine aprile, anche una piattaforma con appositi contenuti formativi a cui potranno fare riferimento i destinatari della formazione e i poli formativi. Fra i temi che verranno trattati (la formazione riguarderà tutto il personale scolastico) la digitalizzazione dei percorsi gestionali, la digitalizzazione amministrativa, la fatturazione elettronica, la robotica educativa, sviluppo del pensiero computazionale, creatività digitale nella didattica.

Sulla piattaforma saranno disponibili contenuti video realizzati da esperti del settore e un messaggio del Ministro Stefania Giannini.

Didattica digitale e innovazione amministrativa, parte la formazione per 157mila docenti e Ata ultima modifica: 2016-04-23T04:13:12+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl