Esami di Stato 2015, guida alle operazioni: dall’insediamento alla chiusura del plico

Orizzonte_logo14

 di Lalla,  Orizzonte Scuola  12.6.2015.

esami2015N

Molti docenti, alla prima esperienza da commissari agli Esami di Stato 2015, ci chiedono una guida alle operazioni.

Lunedì 15 giugno si svolgerà la riunione di insediamento. E’ necessario presentare la nomina ricevuta da parte della segreteria.

Si procederà alla verifica della documentazione dei candidati interni, esterni, con disabilità, Bes o DSA.

Il Presidente, sentiti i componenti di ciascuna Commissione, ed eventuali Presidenti di altre commissioni con commissari interni in comune, definisce gli aspetti organizzativi delle attività delle commissioni determinando l’ordine di successione delle terze prove, tra i diversi gruppi classe (es.: commissari interni di lingue e squadre di ed. fisica) correzioni, colloqui e scrutini.

Calendario prove

17 giugno Ore 8:30 – 1a prova scritta (durata max 6 ore)

18 giugno Ore 8:30 – 2a prova scritta, grafica o scritto-grafica (+ 2 gg. feriali escluso sabato per licei artistici e ist. d’arte)

19 giugno Termine ultimo per definire collegialmente la struttura della 3a prova scritta

22 giugno Predisposizione e svolgimento della 3a prova scritta

23 giugno Ore 8:30 – 4a prova scritta per Istituti con ESABAC, licei con sezione ad opzione internazionale spagnola. tedesca e cinese.

Assenze dei Commissari

Assenza per tutta la durata dell’Esame: sostituzione immediata dei Commissari assenti

Assenze temporanee (1 giorno) – L’assenza deve riferirsi a casi di legittimo impedimento documentati e rigorosamente accertati. Possono proseguire le operazioni di revisione della 1 ^ e della 2 ^ prova scritta, sempre che sia assicurata la presenza del Presidente o del suo sostituto e di almeno due Commissari per ciascuna area disciplinare

Assenza del Presidente – Nelle operazioni che non richiedono deliberazioni, le sue funzioni possono essere assolte dal sostituto (una sola persona per le due classi/commissioni). Non possono proseguire le operazioni che richiedono la presenza dell’intera Commissione, ivi compresi i colloqui

La Commissione, nella compilazione dei verbali, utilizzerà, di norma, lo strumento informatico di MIUR– Ufficio Scolastico Regionale per la Campania utilizzerà, di norma, lo strumento informatico di supporto e, solo eccezionalmente, si avvarrà della compilazione cartacea, motivando opportunamente le ragioni di tale scelta

Leggi la guida

Lo speciale Esami di Stato 2015: guide, consulenza, normativa

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl