Esami I ciclo: indicazioni sullo svolgimento della prova nazionale

Tecnica_logo15

L.L.   La Tecnica della scuola  Giovedì, 30 Aprile 2015

Il Miur fornisce istruzioni sia per la trasmissione della prova nazionale e custodia dei plichi, sia per lo svolgimento della prova il 19 giugno (in sessione ordinaria), indicando anche tutto quello che è necessario fare dopo le prove, compresa la rilevazione degli esiti.

esami_medie8

Come ogni anno, anche a conclusione dell’a.s. 2014/2015, nelle scuole superiori di I grado gli studenti dovranno superare un esame di Stato per potere essere ammessi alle scuole superiori.

Nell’ambito dell’esame, il 19 giugno, a partire dalle ore 8.30, si svolgerà, in sessione ordinaria, la prova nazionale Invalsi. Sono previste anche due prove suppletive il giorno 24 giugno e il giorno 2 settembre, sempre con inizio alle ore 8.30.

La prova nazionale consiste in un primo fascicolo di matematica e da un secondo fascicolo di italiano.

Le modalità di trasmissione della prova nazionale alle scuole sedi di esame, con l’individuazione degli uffici e responsabili della ricezione, custodia e consegna dei pacchi, sono state illustrate con nota prot. 3752 del 30 aprile 2015, alla quale è allegato un documento tecnico che fornisce indicazioni su consegna e apertura dei plichi da parte della commissione, sulle modalità di svolgimento e successiva correzione, e sui due tipi di rilevazione (nazionale e a campione) delle quali le segreterie scolastiche dovranno occuparsi.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl