Esclusiva. Concorso 10 maggio: confronto candidati-posti

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola, 23.4.2016 
– Continua il servizio di Tuttoscuola per la prova scritta. 

concorso75

10 MAGGIO

Martedì 10 maggio sono in calendario le prove scritte di quattro classi di concorso: al mattino l’A28 – Matematica e scienze e la B07 – Laboratorio di ottica, al pomeriggio l’A63 – Tecnologie musicali e l’A03 – Design della ceramica.

Di seguito il confronto candidati-posti.

Matematica e scienze: mancano 221 candidati per coprire tutti i posti
La classe di concorso A28 – Matematica e scienze prevede complessivamente 4.056 posti, ripartiti in quantità diversa tra tute le regioni, con la sola eccezione del Molise che aggrega i suoi 10 posti all’Abruzzo.
Complessivamente vi sono 4.529 candidati, così ripartiti nelle varie regioni:

  • Abruzzo: 155 candidati (134 Abruzzo e 21 Molise) per 75 posti (eccedenza di 80 candidati);
  • Basilicata: 31 candidati per 24 posti (eccedenza di 7 candidati);
  • Calabria: 102 candidati per 101 posti (eccedenza di un solo candidato);
  • Campania:  343 candidati per 259 posti (eccedenza di 84 candidati);
  • Emilia R.: 333 candidati per 331 posti (eccedenza di 2 candidati);
  • Friuli VG: 113 candidati per 99 posti (eccedenza di 14 candidati);
  • Lazio: 569 candidati per 368 posti (eccedenza di 201 candidati);
  • Liguria: 100 candidati per 81 posti (eccedenza di 19 candidati);
  • Lombardia: 900 candidati per 915 posti (carenza di 15 candidati);
  • Marche: 88 candidati per 57 posti (eccedenza di 31 candidati);
  • Piemonte: 383 candidati per 552 posti (carenza di 169 candidati);
  • Puglia: 224 candidati per 135 posti (eccedenza di 89 candidati);
  • Sardegna: 65 candidati per 99 posti (carenza di 34 candidati);
  • Sicilia: 264 candidati per 199 posti (eccedenza di 65 candidati);
  • Toscana: 294 candidati per 197 posti (eccedenza di 97 candidati);
  • Umbria: 60 candidati per 36 posti (eccedenza di 24 candidati);
  • Veneto: 525 candidati per 528 posti (carenza di 3 candidati);

Dal confronto complessivo tra numero di candidati (4.529) e numero di posti (4.059) emerge un surplus di 470 candidati, ma nel dettagli invece, a causa delle carenze di candidati in Lombardia, Piemonte, Sardegna e Veneto, si evidenzia un ‘buco’ di 221 candidati, che determineranno una non assegnazione di altrettanti posti. Peraltro, la ridotta eccedenza di candidati rispetto ai posti potrebbe mettere a rischio la completa copertura dei posi in Basilicata, Calabria ed Emilia R.,

Laboratori di ottica: resteranno vacanti 3 posti
La B07 – Laboratorio di ottica prevede soltanto 14 posti, aggregati nell’unica sede del Lazio.
Complessivamente vi sono 19 candidati, ma mancano candidati in Calabria (-1), in Piemonte (-1) e in Sardegna (-1) per un totale di 3 unità.

Tecnologie musicali: scoperti due post su tre
Nel pomeriggio la classe di concorso A63 – Tecnologie musicali per la quale complessivamente vi sono147 posti distribuiti, con aggregazioni, 40 posti in Campania (aggregazioni di Abruzzo (5), Basilicata (4), Molise (1) e Puglia (9)); 18 posti nel Lazio (aggregazioni di Marche (3), Sardegna (4) e Umbria (2)); 32 posti in Lombardia (aggregazioni di Liguria (3) e Piemonte (9)); 21 posti in Sicilia (aggregazione di Calabria (9)); 16 posti in Toscana; 20 posti in Veneto (aggregazioni di Emilia R. (4) e Friuli VG (4)).
Complessivamente vi sono 56 candidati, distribuiti in numero insufficiente per tutte le regioni:

  • Campania 18 candidati per 40 posti con una carenza complessiva di 22 candidati e altrettanti posti che non saranno assegnati (- 5 Abruzzo, – 4 Basilicata, – 5 Campania, – 1 Molise, – 7 Puglia);
  • Lazio 6 candidati per 18 posti con una carenza complessiva di 12 candidati e altrettanti posti che non saranno assegnati (- 3 Lazio, – 3 Marche, – 4 Sardegna e – 2 Umbria);
  • Lombardia 5 candidati per 32 posti con una carenza complessiva di 27 candidati e altrettanti posti che non saranno assegnati (- 3 Liguria, – 16 Lombardia e – 9 Piemonte);
  • Sicilia 12 candidati per 21 posti con una carenza complessiva di 9 candidati e altrettanti posti che non saranno assegnati (- 5 Calabria e – 4 Sicilia);
  • Toscana 7 candidati per 16 posti con una carenza complessiva di 9 candidati e altrettanti posti che non saranno assegnati;
  • Veneto 8 candidati per 20 posti con una carenza complessiva di 12 candidati e altrettanti posti che non saranno assegnati (- 3 Emilia, – 3 Friuli e – 6 Veneto).

Mancano, pertanto, 91 candidati e, conseguentemente, non potranno essere coperti altrettanti posti. Rimarrà vacante il 62% dei posti messi a concorso, quasi due posti su tre.

  

Design della ceramica: pochi posti ma metà dei candidati non li vinceranno
Ultima prova pomeridiana quella dell’A03 – Design della ceramica, che prevede soltanto 6 posti, con un’unica aggregazione in Campania (Abruzzo (1), Lazio (2) e Toscana (1).
Complessivamente vi sono 13 candidati, che coprono in ogni regione i posti a concorso con una eccedenza di 4 candidati in Campania e di un solo candidato in ognuna delle altre tre regioni: in più 7 candidati in tutto.

Esclusiva. Concorso 10 maggio: confronto candidati-posti ultima modifica: 2016-04-23T18:10:49+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl