Esclusiva. Confronto candidati-posti delle prove del 20 maggio

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola, 16.5.4.2016 

– Continua l’approfondimento di Tuttoscuola sui dati del concorso

Chiave-sol.jpg

Termina la terza settimana di prove scritte del concorso con tre prove venerdì 20 maggio.

Al mattino l’A26 – Prova di Matematica per l’ambito disciplinare 7 (A26:  Matematica e A27: Matematica e Fisica) e poi la B23 – Laboratori per i servizi socio-sanitari.
Nel pomeriggio l’A56 – Strumento musicale nella scuola secondaria di I grado: Arpa, Chitarra, Clarinetto, Fisarmonica, Flauto, Oboe, Percussioni, Violino, Violoncello.

Matematica: 1600 candidati in più
Per l’A26 – Prova di Matematica per l’ambito disciplinare 7 vi sono 640 posti, distribuiti in tutte le regioni con la sola aggregazione del Molise all’Abruzzo.
Il confronto tra numero di candidati e numero dei posti non è praticabile, in quanto vi può essere la partecipazione di candidati abilitati, compresi nell’ambito, che può aggiungersi al numero degli abilitati in matematica.
A titolo meramente indicativo si informa che i candidati sono almeno 2.230 e che si prospetta una loro eccedenza di almeno 1.600 unità.

Servizi socio-sanitari: un candidato su tre ce la farà
La seconda prova scritta della mattinata, la B23 – Laboratori per i servizi socio-sanitari, prevede 43 posti, raccolti, con aggregazioni, in due regioni: 21 posti nel Lazio (aggregazioni di Puglia (5) e Toscana (4)) e 22 posti in Lombardia (aggregazioni di Emilia R. (10) e Veneto (7)).
Complessivamente vi sono 123 candidati così suddivisi:

  • Emilia R.: 22 candidati per 10 posti (eccedenza di 12 candidati);
  • Lazio: 32 candidati per 12 posti (eccedenza di 20 candidati);
  • Lombardia: 31 candidati per 5 posti (eccedenza di 26 candidati);
  • Puglia: 9 candidati per 5 posti (eccedenza di 4 candidati);
  • Toscana: 12 candidati per 4 posti (eccedenza di 8 candidati);
  • Veneto: 17 candidati per 7 posti (eccedenza di 10 candidati).

Vi sono complessivamente 80 candidati in più: due terzi circa di quelli che hanno presentato domanda.

Molti musicisti per pochi posti
Nel pomeriggio sono previste le prove dell’A56 – Strumento musicale nella scuola secondaria di I grado: Arpa, Chitarra, Clarinetto, Fisarmonica, Flauto, Oboe, Percussioni, Violino, Violoncello.
Complessivamente sono a concorso 285 posti a cui aspirano 929 candidati, così suddivisi:

Arpa (AA56): 3 candidati per 1 posto

  • Sicilia: 3 candidati per 1 posto (eccedenza di 2 candidati)

Chitarra (AB56): 362 candidati per 164 posti

  • Calabria: 23 candidati per 11 posti (eccedenza di 12 candidati);
  • Campania: 51 candidati per 25 posti (eccedenza di 26 candidati);
  • Emilia R.: 12 candidati per 3 posti (eccedenza di  candidati);
  • Friuli VG: 7 candidati per 2 posti (eccedenza di 5 candidati);
  • Lazio: 41 candidati per 14 posti (eccedenza di 27 candidati);
  • Lombardia: 60 candidati per 26 posti (eccedenza di 34 candidati);
  • Piemonte: 19 candidati per 5 posti (eccedenza di 14 candidati);
  • Puglia: 12 candidati per 3 posti (eccedenza di 9 candidati);
  • Sardegna: 16 candidati per 7 posti (eccedenza di 9 candidati);
  • Sicilia: 66 candidati per 54 posti (eccedenza di 12 candidati);
  • Toscana: 26 candidati per 9 posti (eccedenza di 1 candidati);
  • Veneto: 29 candidati per 5 posti (eccedenza di 24 candidati).

Complessivamente vi sono 198 candidati in più.

Clarinetto (AC56): 70 candidati per 4 posti

  • Calabria: 7 candidati per 1 posti (eccedenza di 6 candidati);
  • Lombardia: 33 candidati per 1 posti (eccedenza di 32 candidati);
  • Piemonte: 10 candidati per 1 posti (eccedenza di 9 candidati);
  • Sicilia: 20 candidati per 1 posti (eccedenza di 19 candidati);

Complessivamente vi sono 66 candidati in più.

Fisarmonica (AF56): 24 candidati per 11 posti

  • Basilicata: 3 candidati per 1 posti (eccedenza di 2 candidati);
  • Calabria: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Campania: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Friuli VG: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Lazio: 6 candidati per 2 posti (eccedenza di 4 candidati);
  • Lombardia: 1 candidato per 1 posto (nessuna eccedenza di candidati);
  • Puglia: 1 candidato per 1 posto (nessuna eccedenza di candidati);
  • Sicilia: 1 candidato per 1 posto (nessuna eccedenza di candidati);
  • Toscana: 3 candidati per 1 posti (eccedenza di 2 candidati);
  • Veneto: 3 candidati per 1 posti (eccedenza di 2 candidati).

Complessivamente vi sono 13 candidati in più.

Flauto AG56): 166 candidati per 17 posti

  • Campania: 32 candidati per 3 posti (eccedenza di 29 candidati);
  • Friuli VG: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Lazio: 14 candidati per 1 posti (eccedenza di 13 candidati);
  • Lombardia: 59 candidati per 7 posti (eccedenza di 52 candidati);
  • Puglia: 10 candidati per 1 posti (eccedenza di 9 candidati);
  • Sicilia: 20 candidati per 3 posti (eccedenza di 17 candidati);
  • Veneto: 29 candidati per 1 posti (eccedenza di 28 candidati).

Complessivamente vi sono 149 candidati in più.

Oboe (AH56): 11 candidati per 3 posti

  • Calabria: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Puglia: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Sicilia: 7 candidati per 1 posti (eccedenza di 6 candidati).

Complessivamente vi sono 8 candidati in più.

Percussioni (AI56): 139 candidati per 77 posti

  • Basilicata: 8 candidati per 4 posti (eccedenza di 4 candidati);
  • Calabria: 9 candidati per 5 posti (eccedenza di 4 candidati);
  • Campania: 16 candidati per 15 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Emilia Romagna: 5 candidati per 2 posti (eccedenza di 3 candidati);
  • Friuli VG: 8 candidati per 2 posti (eccedenza di 6 candidati);
  • Lazio: 16 candidati per 7 posti (eccedenza di 9 candidati);
  • Lombardia: 22 candidati per 15 posti (eccedenza di 7 candidati);
  • Molise: 2 candidati per 1 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Piemonte: 3 candidati per 1 posti (eccedenza di 2 candidati);
  • Puglia: 7 candidati per 1 posti (eccedenza di 6 candidati);
  • Sardegna: 6 candidati per 3 posti (eccedenza di 3 candidati);
  • Sicilia: 10 candidati per 9 posti (eccedenza di 1 candidato);
  • Toscana: 11 candidati per 3 posti (eccedenza di 8 candidati);
  • Veneto: 16 candidati per 9 posti (eccedenza di 7 candidati).

Complessivamente vi sono 62 candidati in più.

Violino (AM56): 129 candidati per 6 posti

  • Campania: 56 candidati per 1 posti (eccedenza di 55 candidati); 
  • Lazio: 17 candidati per 2 posti (eccedenza di 15 candidati);
  • Lombardia: 21 candidati per 1 posti (eccedenza di 20 candidati);
  • Piemonte: 12 candidati per 1 posti (eccedenza di 11 candidati);
  • Sicilia: 23 candidati per 1 posti (eccedenza di 22 candidat1).

Complessivamente vi sono 123 candidati in più.

Violoncello (AN56): 25 candidati per 2 posti

  • Campania: 12 candidati per 1 posti (eccedenza di 11 candidati);
  • Veneto: 13 candidati per 1 posti (eccedenza di 12 candidati).

Complessivamente vi sono 23 candidati in più.

Esclusiva. Confronto candidati-posti delle prove del 20 maggio ultima modifica: 2016-05-16T22:29:28+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl