FAQ assunzioni. Errore su assegnazione provvisoria interprovinciale nella n. 23

Orizzonte_logo14

di Paolo PizzoOrizzonte Scuola,  6.8.2015

normativa02

Segnaliamo un errore nella faq 23 pubblicata ieri dal Ministero.

Tale faq, infatti, nell’intento di “tranquillizzare” i docenti che avranno eventualmente una sede non comoda e lontana dalla propria provincia, afferma:

“….Inoltre, la legge prevede, sempre in deroga al vincolo di permanenza nella provincia di prima assegnazione, che i docenti neoassunti a settembre 2015 possano presentare domanda per l’assegnazione provvisoria interprovinciale. ”

Ciò non è vero.

La legge n.107 del 13 luglio 2015, al comma 108, prevede infatti che “Limitatamente all’anno scolastico 2015/2016, i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/2015, anche in deroga al vincolo triennale sopra citato, possono richiedere l’assegnazione provvisoria interprovinciale.”.

Cosa che infatti è già avvenuta con termine 27 luglio. Quindi la deroga al vincolo triennale è stata già attuata a tutti i docenti assunti entro il 2014 e al momento non è prevista per i neossunti del 2015.

Accogliamo con piacere la disponibilità del Miur a voler sicuramente venire incontro alle esigenze dei docenti, ma è bene attenersi alle disposizioni di legge finora vigenti. Sicuramente ci sarà modo di inserire tale previsione in altra legislazione, in modo da tener fede a quanto oggi incautamente promesso.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl