Faraone: in autunno avremo le nuove classi di concorso

Tecnica_logo15B

di Alessandro Giuliani  La Tecnica della scuola  Giovedì, 06 Agosto 2015.  

Faraone21

Il via libera dalle Regioni alle nuove classi di concorso ci conferma che saranno pronte per il nuovo ‘concorsone’ da bandire entro dicembre: a dirlo è stato il sottosegretario Davide Faraone.

Per il rappresentante di Governo, quello mosso dalla Conferenza Unificata il 6 agosto è un “importante passo che, insieme alle norme contenute nella ‘Buona Scuola’, renderà molto più efficace l’impiego del personale docente negli istituti scolastici del nostro Paese”.

“La riduzione che abbiamo introdotto – spiega Faraone – porterà ad avere ben 54 classi di concorso in meno rispetto al passato, grazie ad una serie di cancellazioni e accorpamenti, superando molte delle rigidità che hanno impedito in passato alle scuole un utilizzo ottimale del proprio personale docente”.

Per Faraone “questo percorso verrà concluso con il previsto passaggio nelle commissioni parlamentari che con il loro parere potranno indicare suggerimenti utili a migliorare ulteriormente il quadro, già buono, di questa impostazione”.

Il sottosegretario è convinto che “seguendo questa tempistica, saremo in grado di bandire per tempo e secondo criteri innovativi il concorso per soli abilitati previsto dalla legge 107/2015. Lavoriamo a ritmi serrati – conclude Faraone – affinché l’autonomia scolastica sia sempre più al servizio dei bisogni dei nostri studenti e perché il concorso torni ad essere la via maestra per diventare insegnanti”.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl