Faraone: prof di sostegno insufficienti. Presto una legge per aumentare il numero

Tecnica_logo15B

La Tecnica della scuola  21.10.2016

Faraone61

– Davide Faraone, nel corso dell’inaugurazione dell’anno scolastico alla scuola media “Enrico Mattei” di Gela, ha speso qualche parola sui docenti di sostegno.

“Gli insegnanti di sostegno in servizio, dichiara il sottosegretario al Miur, a pieno titolo, nella scuola italiana sono insufficienti. E’ necessario aumentarne il numero e lo faremo una volta approvata in parlamento, la legge in discussione che prevede una nuova formazione per questa categoria di docenti”.

In merito all’impegno del Governo per i soggetti autistici di Gela, Faraone ha detto che i fondi dell’Asp 2 di Caltanissetta, previsti dalla legge (0,1% delle risorse) sono stati effettivamente spesi, ma che “se è necessario, e a Gela c’è n’è un urgente bisogno, occorre mettere in campo altre azioni e altre misure”.

Faraone ha assicurato in conclusione che “l’impegno c’è perché la legge di stabilità metterà risorse sia sulla non-autosufficienza sia sulla legge per l’autismo, per cui non ci sono più scuse”.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl