Giannini: maxi-emendamento ddl scuola prova fattibilità delle assunzioni

Tecnica_logo15

 La Tecnica della scuola  Martedì, 23 Giugno 2015.  

Il maxi-emendamento al ddl scuola presentato dai relatori di maggioranza assicura la “fattibilità” del piano di assunzioni entro l’inizio del prossimo anno scolastico. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini parlando con i giornalisti in Senato al termine della seduta di stamani della commissione Istruzione.

Renzi_buona-scuola3

“Questo maxi-emendamento – ha spiegato Giannini ai giornalisti – contiene molto chiaramente la fattibilita’ assoluta e concreta del piano assunzionale cosi’ come concepito dal governo, nel rispeto dei tempi previsti, cioè per il prossimo anno scolastico. Ci auguriamo che il ddl vada a buon fine perchè è un grande progetto culturale per il Paese e perche’ prevede un investimento di 3 miliardi sulla scuola pubblica, ora chiaramente si tratta di procedere speditamente con i lavori, sia al Senato che alla Camera”.

Intanto la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama è stata convocata per oggi alle 16,30. La riunione potrebbe occuparsi della difinizione dei tempi della fiducia che il governo dovrebbe chiedere in aula sul ddl scuola.

Secondo quanto si apprende, toccherà al presidente della Commissione, Andrea Marcucci, dare i tempi per l’esame del nuovo testo e per la presentazione dei subemendamenti. L’ipotesi che il governo ponga la fiducia, secondo quanto viene riferito, sembra essere più vicina e giovedì potrebbe essere il giorno decisivo.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl