Graduatorie di istituto modello reclamo elenco aggiuntivo II fascia e valutazione titoli

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola, 20.10.2015.  

Graduatorie14

Proponiamo un modello di reclamo utilizzabile nel caso la segreteria scolastica capofila (quella alla quale è stato presentato il modello A3 entro il 3 agosto) non abbia attribuito il punteggio corretto per l’elenco aggiuntivo fascia delle graduatorie di istituto. Come controllare il punteggio.

Il modello di reclamo   Scarica

I tempi del reclamo sono indicati nel Regolamento delle supplenze, dm 131/07 art. 5 comma 9.

“Avverso le graduatorie di circolo e di istituto è ammesso reclamo alla scuola che ha provveduto alla valutazione della domanda entro il termine di 10 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria all’albo della scuola e la scuola deve pronunciarsi sul reclamo stesso nel termine di 15 giorni, decorso il quale la graduatoria diviene definitiva. La graduatoria diviene, altresì, definitiva a seguito della decisione sul reclamo. ”

Controllate se la scuola riporta tempi diversi, magari per ottimizzare i tempi, e le modalità per la presentazione del reclamo, di solito tramite PEC o fax.

La tabella da utilizzare per la corretta valutazione dei titoli è questa allegata al D.M. n. 308 del 15/5/2014.

Molta attenzione deve essere prestata alla valutazione dei servizi di insegnamento, sulla scorta della nota Miur prot. n. 2170 del 20 giugno 2014 “I servizi di II fascia, differentemente dalla valutazione dei servizi di III fascia, non possono essere fatti valere per il medesimo anno scolastico come specifici e come aspecifici per altri classe di concorso. Pertanto l’aspirante deve optare a tale classe di concorso attribuirli.”

E ancora, per il servizio contemporaneo al corso di abilitazione si ricorda che per i casi previsti nel punto A.4) della tabella il punteggio relativo al servizio svolto in contemporanea con la frequenza al percorso di abilitazione è già valutato all’interno del punteggio assegnato, mentre per il caso al punto A.5), relativo al PAS o altri corsi abilitanti il punteggio relativo al servizio svolto non è compreso e dunque deve essere assegnato.

Si raccomanda alle segreterie scolastiche di prestare attenzione al fatto che i titoli valutabili devono essere posseduti rispettivamente entro la data della rispettiva finestra di inserimento: l febbraio 2015 e l agosto 2015.

Si ricorda inoltre che all’atto di pubblicazione delle graduatorie, si procede al depennamento dalle graduatorie di III fascia per gli insegnamenti per i quali i docenti risultano collocati nelle graduatorie di II fascia aggiuntiva.

Tutto sulle graduatorie di istituto e le supplenze

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl