Il “decreto scuola” è la legge n. 89

Tecnica_logo15B

Reginaldo Palermo,  La Tecnica della scuola  30.5.2016

gazzetta-ufficiale_logo3

– Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il testo definitivo della legge di conversione del “decreto scuola”.

Il “decreto scuola” sulla funzionalità del sistema scolastico è legge dello Stato ed è in vigore da domenica 29 maggio.
Il provvedimento è stato infatti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di sabato 28 come legge numero 89.
Alcune disposizioni per diventare operative avranno bisogno di un decreto ministeriale, come ad esempio quella relativa alla assunzione dei docenti di scuola dell’infanzia che avevano superato il concorso del 2012 e che non erano rientrati nel piano straordinario previsto dalla legge 107. In questo caso il Ministero avrà 30 giorni di tempo, mentre entro 60 giorni la Presidenza del Consiglio dovrà emanare un apposito decreto per garantire il pagamento tempestivo delle supplenze.
E anche per definire i nuovi compensi spettanti ai commissari dei concorsi a cattedre ci vorrà un decreto ministeriale da emanarsi entro 30 giorni.

 

.

Il “decreto scuola” è la legge n. 89 ultima modifica: 2016-05-31T05:16:18+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl