Immissioni in ruolo fase zero: rinunciare ad una nomina per accettarne un’altra

Orizzonte_logo14

di Lalla,  Orizzonte Scuola  20.7.2015.  

Assunzioni_precari1

Ricordiamo quali sono i casi per cui nella fase zero delle immissioni in ruolo 2015/16, per la quale gli USR e gli Uffici Scolastici stanno già convocando a partire dalla fine di luglio, sarà possibile lasciare una nomina per un’altra.

Le istruzioni operative emanate dal Miur per la fase zero riportano

A.13 L’accettazione o la rinuncia nell’ambito del medesimo anno scolastico di una proposta di assunzione a tempo indeterminato su posto di sostegno consentono di accettare nello stesso anno scolastico e nella stessa provincia successiva proposta per altri insegnamenti di posto comune sulla base della medesima o altra graduatoria, salvo quanto previsto dal precedente punto A.10 e dal successivo A.14, 2° cpv., per i candidati vincolati alla nomina prioritaria su posto di sostegno.

A.14 L’accettazione di una proposta di assunzione a tempo indeterminato in una provincia consente, nello stesso anno scolastico, di accettare un’eventuale altra proposta a tempo indeterminato per altra classe di concorso, posto o per una diversa tipologia di posto (posto comune/sostegno) nella medesima provincia ovvero in altra provincia anche per lo stesso insegnamento per coloro che hanno titolo ad essere inclusi in due province. (es: presenza di candidati sia in GAE di una provincia, che in graduatoria di concorso di altra provincia) I candidati vincolati alla nomina prioritaria su posto di sostegno, di cui al precedente punto A.13, non possono esercitare la successiva opzione dell’accettazione della nomina su posto comune, per insegnamenti collegati ad abilitazioni conseguite ex D.M. 21/05.

Si tratta di istruzioni mutuate dalle indicazioni degli anni precedenti.

Vi si legge infatti “medesimo anno scolastico”, quando invece sappiamo che la fase zero, quest’anno dovrà concludersi entro il 14 agosto (o comunque entro il 31).

Si ritiene pertanto che il cambio della nomina possa operare all’interno della fase zero.

A partire dalla fase A, infatti entriamo nel piano straordinario delle immissioni in ruolo e le istruzioni dovranno essere pubblicate in GU martedì 21 luglio o al massimo venerdì 24.

E’ inverosimile però che possa essere consentito di lasciare una nomina già accettata per la fase zero per una nomina in fase A. Ma questo saranno le istruzioni a chiarirlo. Nel frattempo il Ministero potrebbe predisporre una nota di chiarimenti, dal momento che gli Uffici Scolastici inizieranno questa settimana le nomine da fase zero.

Lo speciale di OrizzonteScuola.it Immissioni in ruolo 2015: normativa, guide, consulenza, tempistica, posti, fasi

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl