Immissioni in ruolo. Partecipano anche i diplomati magistrale inseriti a pieno titolo in Graduatoria ad esaurimento

Orizzonte_logo14

Orizzonte Scuola  15.7.2015.  

nomine-RUOLI29

Ancora un altro pronunciamento favorevole nei confronti di un gruppo di docenti in possesso del diploma di maturità magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02.

In data 07.07.2015 infatti, a scioglimento della riserva, il Giudice del Lavoro del Tribunale di L’Aquila, Dr.ssa Anna Maria Tracanna, ha accolto il ricorso ex art. 700 c.p.c. (ricorso d’urgenza), presentato dall’Avv. Angelini del Foro di Avezzano con il quale si  richiedeva l’inserimento dei ricorrenti nelle Graduatorie ad Esaurimento

Nello specifico l’Avv. Angelini (che ha patrocinato il ricorso per la Cisl Scuola) contestava all’Amministrazione scolastica il fatto che i docenti precari non erano stati inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento della Provincia dell’Aquila, in quanto a detta della P.A., non in possesso dell’abilitazione.

Il pronunciamento del giudice ha come immediata conseguenza l’inserimento a pettine nelle Graduatorie ad esaurimento, con il punteggio spettante in base alla tabella di valutazione dei titoli, come per tutti coloro che hanno avuto una sentenza positiva e potranno partecipare, se in posizione utile, alle immissioni in ruolo già per l’a.s. 2015/16

Non sappiamo invece quale decisione il Miur adotterà nei confronti dei docenti ad oggi inseriti con riserva in quanto destinatari di una istanza cautelare (accantonamento della cattedra, se spettante?).

Ricordiamo ancora una volta che al di fuori di queste due previsioni (inserimento a pieno titolo per sentenza e con riserva per istanza cautelare), il Miur non riconosce ai docenti in possesso del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 l’ingresso in Graduatoria ad esaurimento .

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl