Ispettori scolastici, 48 posti da assegnare. Bando scade il 18 gennaio

Tecnica_logo15B

Andrea Carlino  La Tecnica della scuola  1.1.2016.  

ispettore-Clouseau1

Via libera da parte del Miur al bando di concorso per gli ispettori scolastici. Il termine per la presentazione della candidatura scade il giorno 18 gennaio alle ore 20. Le domande dovranno essere inviate, esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC), unitamente al proprio curriculum vitae debitamente sottoscritto. Sono 48 i posti da assegnare, 31 incarichi ai sensi dell’art. 19, comma 5 bis del d.lgs. n. 165/2001; 17 incarichi ai sensi dell’ art. 19, comma 6 del d.lgs. n. 165/2001. Tre per l’amministrazione centrale. i rimanenti per i singoli uffici scolastici regionali: ben 5 in Toscana.

Ecco il riepilogo per Usr:

Usr Abruzzo 2
Usr Basilicata 1
Usr Calabria 3
Usr Campania 3
Usr Emilia Romagna 2
Usr Friuli 2
Usr Lazio 4
Usr Liguria 2
Usr Lombardia 4
Usr Marche 1
Usr Molise 1
Usr Piemonte 3
Usr Puglia 3
Usr Sardegna 4
Usr Sicilia 3
Usr Toscana 5
Usr Umbria 1
Usr Veneto 1

L’incarico sarà a tempo determinato, della durata di tre anni, conferito ai sensi dell’articolo 19, commi 5 bis e 6 del Decreto legislativo n. 165/2001.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl