La beffa del ruolo negato a migliaia di GAE della primaria

tuttoscuola_logo14

Tuttoscuola,  28.4.2015.

marameo2a

Se non verranno recuperati gli idonei del concorso e gli esodati triennalisti abilitati, i docenti che potranno beneficiare del piano di assunzioni con immissioni in ruolo a settembre saranno 100.701 di cui 37.234 per infanzia e primaria: una quota dal concorso e il resto dalle GAE.

Per quei 100.701 destinatari del ruolo la legge di stabilità 2015 ha previsto la relativa copertura finanziaria. Oltre quel numero non vi è spazio e speranza, a meno che non si trovi una nuova copertura finanziaria aggiuntiva. Insomma, 100.701 e non uno di più.

Senza voler considerare, dunque, l’eventuale  e forse anche probabile apertura nei confronti di altri aspiranti (con relativa copertura finanziaria) che potrebbe venire dal Parlamento durante l’approvazione del ddl sulla Buona Scuola, c’è, comunque, un problema incombente che potrebbe rimescolare drammaticamente le carte.

Il problema, non preventivato anche se temuto, ha un nome: vecchi diplomati magistrali a cui la sentenza 1753/2015 del Consiglio di Stato ha spalancato le porte delle GAE.

L’Anief, che ha sostenuto il ricorso vincente, sta anche sostenendo a tamburo battente una vasta operazione di estensione applicativa della sentenza a favore di altri diplomati magistrali, a cominciare dai 55 mila che attualmente si trovano in II fascia nelle graduatorie d’istituto.

L’ingresso massiccio nelle GAE di decine di migliaia di diplomati in tempo utile per le nomine metterà a rischio il posto, dato per sicuro fino a pochi giorni fa, di molti di quei 37.234 ‘vecchi’ iscritti nelle graduatorie GAE di infanzia e primaria.

In pericolo sono soprattutto i GAE di IV fascia, ma anche tanti iscritti in III fascia che potrebbero essere scavalcati per punteggio dai nuovi arrivati.

A un passo dal traguardo finale molti di quei 37 mila sarebbero condannati a rimanere ingabbiati, forse per sempre, nelle GAE, senza raggiungere il ruolo.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl