La Cucinotta accusa i prof di non contrastare il bullismo

Tecnica_logo15B

Lucio Ficara,  La Tecnica della scuola  26.11.2016

cucinotta1

– L’attrice siciliana Maria Grazia Cucinotta lancia accuse precise all’indirizzo dei prof, dicendo che a volte fanno finta di non vedere i fenomeni di bullismo.

 La Cucionotta che sta girando in Puglia un cortometraggio di carattere sociale per combattere il fenomeno del bullismo, senza mezzi termini dice: ” Gli insegnanti a scuola per non avere responsabilità, fanno quella cosa…Io non vedo, non sento e non parlo”. Invece, dice sempre l’attrice messinese, ” bisogna vedere, sentire e denunciare”.

Le affermazioni della Cucinotta sono molto gravi e stanno sollevando polemiche nel mondo della scuola non solo pugliese. Infatti i docenti hanno come primo dovere deontologico quello di educare i ragazzi alla civile convivenza, alla tolleranza e al rispetto di tutte le regole, pensare che ci siano docenti che girano le spalle per non vedere e che non si assumono le proprie responsabilità è una cosa che non può essere detta così a cuore leggero.

Ecco di seguito il video pubblicato da RepTV.

 

 

 

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl