L’aggiornamento delle graduatorie permanenti ad esaurimento slitta al 2019

informazione_logo2

Informazione Scuola, 26.9.2016

graduatorie-AGGIORNAMENTO29

– Da Nord a Sud, da Est ad Ovest, ogni angolo del nostro Paese sta registrando i malumori dei docenti precari inseriti nelle graduatorie permaneti che per effetti di un comma voluto dal governo e inserito nel pasticciaccio del milleproroghe vedrenno slittare di sue anni l’aggiornamento delle GaE.

I precari tuttavia non si rassegnano e avvisano che non resteranno inermi, inizieranno a far sentire la loro voce al Referendum Costituzionale dove già hanno aderito, assieme alla maggioranza della scuola, ai comitati del NO.

Contrari allo slittamento anche i sindacati di base che denunciano come il governo abbia fatto cadere dall’alto una decisione che si ripercuote sulla pelle di migliaia di precari.

Intanto i precari inseriti in GaE si stanno coalizzando su Facebook, sono migliaia quelli già iscritti al gruppo “GaE – No allo slittamento aggiornamento al 2019″.

Altri invece promuovono i soliti ricorsi.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl