L’aumento stipendiale medio dei docenti è di solo 15 euro netti all’anno

RTS_logo2di Aldo Domenico Ficara, Regolarità e Trasparenza nella Scuola,  1.12.2016

15euro1a.jpg

Per la categoria degli insegnanti i tanto sbandierati 85 euro rappresentano un aumento stipendiale medio lordo che può essere così analizzato:

  • sono in generale 45 euro netti medi spalmati su un triennio ( 2016 -18 ),  quindi l’aumento sarà al 100% solo a fine 2018,
  • 25 euro netti per gli ATA (direttore dei servizi escluso),
  • 35 euro netti per Infanzia e Primaria,
  • 45 euro netti per i docenti di scuola Media,
  • 55 euro netti per la scuola Superiore di secondo grado.

Considerando una distribuzione lineare sui tre anni dell’aumento stipendiale avremo i seguenti importi annuali ( valori numerici che devono poi essere moltiplicati per le 12 mensilità ):

  • 8.33 euro netti per gli ATA (direttore dei servizi escluso),
  • 11.66 euro netti per Infanzia e Primaria,
  • 15 euro netti per i docenti di scuola Media,
  • 18.33 euro netti per la scuola Superiore di secondo grado.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl