Maxiemendamento cambia comitato valutazione docenti

tuttoscuola_logo14Aggiunto un componente esterno individuato dall’USR.  

Tuttoscuola,  23.6.2015.  

comitato-valutazione5

Con il maxiemendamento dei relatori al ddl ‘buona scuola’ depositato in commissione Istruzione al Senato cambia anche il Comitato di valutazione per il prof che ha durata di tre anni e sarà presieduto dal dirigente scolastico.

Secondo quanto riferiscono le agenzie faranno parte del Comitato: tre docenti dell’istituzione scolastica, di cui due scelti dal collegio dei docenti e uno dal consiglio di istituto; due rappresentanti dei genitori, per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione; un rappresentante degli studenti e un rappresentante dei genitori, per il secondo ciclo di istruzione, scelti dal consiglio di istituto; un componente esterno individuato dall’Ufficio scolastico regionale tra docenti, dirigenti scolastici e dirigenti tecnici.

Il Comitato individua i criteri per la valorizzazione dei docenti sulla base: a) della qualità dell’insegnamento e del contributo al miglioramento dell’istituzione scolastica, nonché del successo formativo e scolastico degli studenti; b) dei risultati ottenuti dal docente o dal gruppo di docenti in relazione al potenziamento delle competenze degli alunni e dell’innovazione didattica e metodologica , nonchè della collaborazione alla ricerca didattica, alla documentazione e alla diffusione di buone pratiche didattiche; c)  delle responsabilità assunte nel coordinamento organizzativo e didattico e nella formazione del personale.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl