Meccanismi di calcolo per la valutazione del compito di maturità

Lucio Ficara, La Tecnica della scuola, 19.6.2017

– A volte capita che la valutazione di una prova scritta di un esame di Stato non trovi concordi tutti i componenti della commissione. In tal caso cosa fare?

Per capire come agire per valutare una prova scritta di un candidato all’esame di Stato, il cui voto è incerto e non definito dalle varie componenti della commissione, viene in soccorso l’Ordinanza Ministeriale 257/2017.

A tal riguardo nel comma 3 dell’art.20 dell’OM 4 maggio 2017 è scritto che le operazioni di correzione delle prove scritte si concludono con la formulazione di una proposta di punteggio in numeri interi relativa alle singole prove di ciascun candidato. I punteggi sono attribuiti dall’intera commissione a maggioranza assoluta. Se sono proposti più di due punteggi e non sia stata raggiunta la maggioranza assoluta, il presidente mette ai voti i punteggi proposti, a partire dal più alto, a scendere. Ove su nessuna delle proposte si raggiunga la maggioranza, il presidente attribuisce al candidato il punteggio risultante dalla media aritmetica dei punti proposti e procede all’eventuale arrotondamento al numero intero più approssimato. In considerazione dell’incidenza che hanno i punteggi assegnati alle singole prove scritte e al colloquio sul voto finale, i componenti le commissioni utilizzano l’intera scala dei punteggi prevista.

Di tali meccanismi di calcolo per la valutazione del compito di maturità è dato dettagliato e motivato conto nel verbale. È importante sapere che non è ammessa l’astensione dal giudizio da parte dei singoli componenti. Il verbale deve altresì contenere l’indicazione di tutti gli elementi utili ai fini della compilazione della certificazione rilasciata in esito al superamento dell’esame di Stato di cui all’articolo 13 del D.P.R. n. 323/1998.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl