Mobilità 2016/2017: incontro al Miur

Gilda_logo-zeroB

dalla Gilda degli insegnanti,   11.1.2016.  

Incontro esclusivamente politico. Il resoconto della nostra delegazione.  

miur-news30L’11 gennaio si è svolto un incontro sulla mobilità dei docenti e degli ata per l´ anno scolastico 2016/17. Per la parte pubblica hanno partecipato il Capo Dipartimento Dott.ssa De Pasquale, il Direttore Generale del Personale Dott.ssa Novelli col suo staff ed il Consigliere del Ministro Dott. Chiappetta.

L´ incontro è stato esclusivamente politico e non si è entrati nel merito degli aspetti tecnici del Contratto. Esso è iniziato con la sintesi fatta dal Dott. Bonelli della proposta dell’Amministrazione e delle osservazioni della parte sindacale. A questo punto si è aperta la discussione sull’eventualità di rinviare ad una futura sequenza contrattuale la formulazione dei criteri che i DS dovranno seguire nell’assegnare i docenti degli ambiti territoriali alle scuole.

La nostra delegazione nel ribadire la propria netta contrarietà verso gli ambiti territoriali e la chiamata diretta da parte dei DS, non condivide una sequenza contrattuale che verrebbe formulata 30/60 giorni dopo la firma dell’ipotesi di CCNI e forse anche oltre, ma chiede che i criteri siano parte integrante del Contratto.

La Gilda degli Insegnanti ha chiesto che nel CCNI sia data per equità a tutti i docenti coinvolti la possibilità di esprimere la preferenza per le scuole sia nella fase provinciale che interprovinciale.

L´’incontro è stato aggiornato a domani alle 15.

A margine dell’incontro la Dott.ssa Novelli ha comunicato che il 21 gennaio p.v. ci sarà l’informativa sui concorsi.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl