Archivio Busta paga vecchio sito

archivio4

Il Cedolino Unico                                                     
Interpretare il cedolino dello stipendio
 NoiPA

 Ricostruzione di carriera: perché è importante. Quali sono i servizi riconoscibili? (8.10.2014)

MEF. Messaggio n. 107 del 20.8.2014. Reperimento delle risorse per il ripristino scatti anzianità anno 2012 e CCNL personale ATA per il ripristino delle posizioni economiche del 7.82014

Nota n. 4901 del 24.7.2014. Compensi commissari interni delle commissioni degli esami di Stato del secondo ciclo

Docenti non di ruolo – Spettanza degli aumenti stipendiali biennali (luglio 2014)

80 euro in busta paga, non è necessario fare domanda per averli. Chi ci rientra? I chiarimenti dell’Agenzia delle entrate (28.4.2014)

Nota  Ministero dello Sviluppo Economico n. 8942 dell’1.4.2014.  Trattenuta del 2,5%. Parere negativo circa i dipendenti dei soppressi Istituto per la produzione industriale (IPI) e dell’istituto per il commercio estero (ICE)

DL n. 3 del 23.1.2014. Disposizioni temporanee e urgenti in materia di proroga degli automatismi stipendiali del personale della scuola. (14G00007) (GU n.18 del 23-1-2014 ) 

La Relazione tecnica del Decreto Legge sugli scatti stipendiali 

NOIPA. Messaggio n. 157 del 27.12.2013. Interventi in applicazione del D.P.R. n. 122 del 4.9.2013, pubblicato sulla G.U. del 25.10.2013, in merito alla proroga del blocco della contrattazione e degli automatismi stipendiali per i pubblici dipendenti. Personale non contrattualizzato e Comparto Scuola.

GildaVeneziaNews. Il Giudice di Pisa riconosce il diritto alla differenza stipendiale al docente di ruolo nella secondaria di I grado che svolge servizio alle superiori in assegnazione. (9.12.2013)

Tribunale di Arezzo – Sentenza n. 321 del 22 ottobre 2013. Passaggio dalla scuola materna alla secondaria – diritto al riconoscimento integrale del servizio prestato.

Nota USR Emilia Romagna n. 9586 del 19.9.2013 – Obbligo di dichiarazione ricognitiva di tutti gli incarichi.

Messaggio Inps n. 10065/2013. Sentenza Corte Costituzionale n. 223/2012 – art. 1, comma 98 –101, della legge n. 228 del 24/12/2012 di ricezione del decreto legge n. 185 del 29/10/2012 – Richiesta restituzione trattenute. Ulteriori chiarimenti.

Messaggio MEF n. 81/2013. Rivalutazione annuale dei redditi per assegno nucleo familiare e ulteriori interventi.

Consiglio di Stato. Il testo (con alcune note esplicative) del parere su blocco contratti, gradoni e IVC.

Consiglio di Stato: proroga del blocco stipendi di dipendenti pubblici. (24.4.2013)

Consiglio di Stato. Decreto n. 1832/2013. Parere su D.P.R. inerente la proroga del blocco degli stipendi dei dipendenti pubblici.

Trattenute: la risposta della Funzione pubblica. (9.1.2013)

Nota n. 5357 del 6.12.2012 – Personale supplente. Indicazioni operative relative alla nuova modalità di gestione dei prestati servizi.

Nota n. 6038 del 26.9.2012. Sbloccato il pagamento dei compensi accessori del personale scolastico.

Nota n. 281 del 20.1.2012. Anno Finanziario 2012. Cedolino unico.

Tribunale di Padova Sentenza n. 758 del 22-11-2011. (gennaio 2012)

Ricostruzione integrale della carriera per i docenti immessi in ruolo. (gennaio 2012)

Circolare n. 22 del 20.6.2011. Corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare – Rivalutazione dei livelli di reddito a decorrere dal 1.7.2011.

Circolare 16.5.2011, prot. n. 3980 – Indicazioni operative circa il pagamento delle competenze accessorie ai sensi dell’art. 2 comma 197 della legge finanziaria per il 2010 (cd. Cedolino Unico).

Nota  MEF n. 100132 del 25.11.2010. Insegnanti di religione cattolica a tempo indeterminato della scuola secondaria di primo grado – Trattamento economico.

Gli effetti del blocco degli scatti di anzianità. Un furto ai danni dei docenti. a cura di Giovanni Cadoni, dalla Gilda degli insegnanti di Bologna (settembre 2010)

Nota prot.n. 2991 del 28.7.2010. Cedolino elettronico – personale della scuola. Interruzione del servizio di assistenza online erogato tramite il sito Istruzione.it.  (29.7.2010)

Circolare MEF n. 26 del 15.6.2010. Rivalutazione dei livelli di reddito per la corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare a decorrere dall’1.7.2010.  (16.6.2010)

Circolare Inps n. 64 del 13.5.2010. Disposizioni in materia di accredito di contribuzione figurativa in favore di alcune categorie di lavoratrici e lavoratori iscritti alla Gestione separata di cui all’art. 2, comma 26, legge n. 335/95, con riferimento ai casi di congedo di maternità e paternità.(15.5.2010).

Detrazioni fiscali per carichi di famiglia: ultimo avviso. (20.4.2010).
–  MEF, informativa 16.4.2010, n. 50. Segnalazioni detrazioni per familiari a carico anno 2010.
–  Dichiarazione relativa alle detrazioni spettanti.

Bonus famiglia: detrazioni da 200 a 1000 euro. Il MIUR spiega come funziona. (15.1.2009).

Assenze per malattia e permesso retribuito. Chiarimenti. (5.9.2008).

Malattia: ma quanto ci rimettiamo?  (1.9.2008).

Nota n. 13493 del 20.8.2008. Contratti a tempo determinato: modalità operative per la riscossione degli stipendi. (20.8.2008)

Pagamento supplenze per maternità. (28/11/2007)

TAR e compensi a scuola. A proposito della trasparenza sui compensi  per il personale. (14/9/2007).

Docenti di ruolo. Rideterminazione dell’assegno per il nucleo familiare. (20/8/2007).

Nota prot.n. 2424 del 7 settembre 2006. Retribuzione ore eccedenti l’orario d’obbligo per il personale docente del comparto Scuola.

Maternità, retribuzione anche per i contratti a tempo determinato. (20/12/2003)

Compensi sessioni riservate per l’abilitazione o idoneità all’insegnamento: convertito in Legge il Decreto-Legge n. 230/2003. (30/10/2003)

CCNL scuola 2002-2005: aspetti retributivi. (luglio 2003)

Nota 23/4/2003 dal MIUR  la nota sul compenso aggiuntivo per le festività coincidenti con la domenica.

Supplenti: le ferie sono monetizzabilidalla Gilda di Foggia. La mancata fruizione va indicata nella domanda. Vale anche se sono state negate. (Circolare ragioneria dello Stato 17/2003.)

Le retribuzioni del personale insegnante (1993-2001) Dal sito del MIUR (PDF 545 Kb)

Le deduzione IRPEF in busta paga. (4/2/2003)

L’autoaggiornamento risucchiato nel buco nero dei tagli.  (3/2/2003)

Meno soldi agli ammalati. (8/1/2003)

Busta paga più pesante. (30/12/2002)

Assegni familiari interi sullo spezzone.  (26/11/2002)

La RPD non viene pagata per breve malattia. (5/11/2002)

Retribuzioni e carichi di lavoro. (2/11/2002)

La decurtazione dello stipendio per i docenti ammalati e la sindrome del “castigo che cerca la colpa”. (2/11/2002)

 

 

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl