Nuove linee di orientamento contro il bullismo

notizie-scuola_logo2

Notizie della scuola, 14.4.2015

bullismo30

Il documento, presentato ieri in Senato e inviato a tutte le scuole italiane, è stato realizzato da un gruppo di esperti del Miur, con la collaborazione di circa 30 Enti e Associazioni. Le Linee di orientamento per il contrasto al bullismo e al cyberbullismo costituiscono – ha dichiarato il Ministro Giannini – “uno strumento con risorse, due milioni di euro, che permetterà di fare passi avanti”.

Sono state presentate ieri in Senato, da parte del Ministro Giannini, le “Nuove Linee di orientamento per azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e cyberbullismo”, in occasione del convegno “Non più bulli e cyberbulli. Per una scuola attiva e accogliente”, organizzato dalla Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato, in collaborazione con il Miur. L’incontro, presso la Sala Zuccari del Senato, ha visto anche la partecipazione del Presidente del Senato Pietro Grasso e dei senatori Luigi Manconi, Riccardo Mazzoni ed Elena Ferrara.

Il documento prevede tra l’altro una riorganizzazione della governance con il trasferimento delle funzioni oggi in capo agli Osservatori regionali ai Centri territoriali di supporto, in cui potranno confluire tutte le organizzazioni impiegate nel contrasto del fenomeno.

Le scuole, inoltre, saranno chiamate a realizzare interventi mirati alla prevenzione del bullismo e del cyberbullismo, ad offrire lezioni di web sicuro all’interno di specifici moduli didattici da inserire nel piano dell’offerta formativa e ad aggiornare il regolamento scolastico con una sezione dedicata all’uso degli smartphone e dei pc.

Tra le azioni che saranno messe in campo anche la formazione degli insegnanti con approfondimenti sia sul piano psico-pedagogico e sia sulle nuove tecnologie.

Scarica le Linee di orientamento

Il convegno è stato anche occasione per il lancio della seconda fase del Safer Internet Centre per l’Italia, coordinato dal MIUR nell’ambito del programma della Commissione Europea “Better and Safer Internet for Kids”.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl