Ore sostegno: a decidere dell’assegnazione sarà l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato

Orizzonte_logo14

di Lucrezia Di Dio,  Orizzonte Scuola  1.10.2015.  

sostegno24

Con l’ordinanza 4374 del 21 settembre 2015, il Consiglio di Stato annuncia che a decidere sull’assegnazione delle ore di sostegno sarà l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato.

L’argomento relativo al diritto alla studio dei ragazzi disabili è tornato alla ribalta con una serie di sentenze, prima fra tutte la 25011 del 25 novembre 2014 che stabiliva che l’assegnazione di ore di sostegno era un servizio scolastico e portava ad un diritto soggettivo equiparabile ad un diritto fondamentale. In tal modo una volta formato il PEI all’amministrazione scolastica non rimane margine discrezionale per esercitare la propria espressione di autonomia al riguardo. Una volta determinato il diritto dello studente, quindi, l’amministrazione sarebbe stata vincolata ad assicurare l’assistenza necessaria.

Con la sentenza 25011 l’indirizzo giurisdizionale cambia radicalmente e si passa da un interesse legittimo al corretto bilanciamento degli interessi pubblici e privati per l’assegnazione delle ore di sostegno al vero e proprio riconoscimento di un diritto soggettivo dello studenti disabile al supporto didattico erogato in base alle sue necessità.

Questa decisione non ha convinto del tutto i giudici amministrativi poiché il dibattere sul servizio scolastico non dovrebbe competere al giudice ordinario. Dopo aver analizzato a lungo il tema in esame il Consiglio di Stato osserva che l’assegnazione delle ore di sostegno avviene in due fasi: accertamento del diritto al sostegno ed erogazione del servizio.

Proprio per questo motivo sarà l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato a decidere se a dibattere del sostegno scolastico possa essere il giudice amministrativo, come avviene in altri settori, limitatamente alla fase procedurale che si conclude con la formazione del PEI, rilasciando poi le decisioni sulle controversie riferite alla fase successiva al giudice ordinario.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl