Preside condannato a risarcire insegnante per mobbing

oggi-scuola_logo16

Oggiscuola  26.10.2016

mobbing10

– La Corte di Appello di Catanzaro, Sezione Lavoro, ha condannato un preside a risarcire per mobbing una docente. Il preside, che all’epoca lavorava presso una scuola media del quartiere Santa Maria, è stato condannato per una serie di atti ai danni della docente come, ad esempio, esclusione da un progetto scolastico, irrogazione di una sanzione disciplinare ingiusta e illegittima, un controllo opprimente nelle classi di sua competenza oltre ad un continuo recapito di note riservate attraverso il personale amministrativo. La Corte ha, pertanto, condannato il Ministero dell’Istruzione, dell’Università, della Ricerca al risarcimento del danno non patrimoniale nei confronti della docente.

La docente aveva lamentato nel ricorso di primo grado e poi nell’appello la reiterata ed immotivata esclusione dal Progetto triennale per la prevenzione della devianza giovanile, al quale erano stati ammessi tutti gli altri docenti e atti come il continuo controllo dei compiti della classe oltre che l’assurda sanzione disciplinare per un documento firmato oltre che dalla docente, anche da altri.

Secondo i giudici “per mobbing, riconducibile alla violazione degli obblighi derivanti al datore di lavoro dall’art. 2087 c.c., deve intendersi una condotta nei confronti del lavoratore tenuta dal datore di lavoro o dai dirigenti protratta nel tempo e consistente in reiterati comportamenti ostili che assumono la forma di discriminazione o di persecuzione psicologica da cui consegue la mortificazione morale e la emarginazione del dipendente nell’ambiente di lavoro, con effetti lesivi dell’equilibrio psico fisico e della personalità del medesimo” tutto quanto accaduto alla protagonista di questa vicenda. La commissione medica, inoltre, ha accertato la sussistenza del nesso di causalità tra le vicende lavorative della ricorrente e la patologia da cui è affetta: una lieve sindrome ansioso-depressiva reattiva.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl