Prova nazionale Invalsi: le istruzioni

notizie-scuola_logo2

Notizie della scuola,  1.6.2016

 Pubblicato da parte dell’Invalsi il documento tecnico che dispiega tempistica, indicazioni specifiche e modalità di realizzazione della prova nazionale prevista nell’ambito dell’esame conclusivo del I ciclo, che si svolgerà il prossimo 16 giugno.

Invalsi_2016-istruzioni

Con nota 31 maggio 2016, prot. n. 5917 il Miur ha trasmesso l’Allegato tecnico predisposto dall’INVALSI, contenente le tempistiche e le modalità di realizzazione della prova nazionale prevista nell’ambito dell’esame conclusivo del I ciclo.

La prova nazionale si svolge, in sessione ordinaria, il giorno 16 giugno 2016, con inizio alle ore 8,30 e, in prima e seconda sessione suppletiva, rispettivamente il giorno 22 giugno ed il giorno 2 settembre, sempre con inizio alle ore 8.30.

Il testo della prova viene riprodotto, in sede nazionale, in due fascicoli per ciascun candidato e consegnato agli Uffici scolastici territoriali e/o alle scuole polo in appositi pacchi, predisposti per ciascuna scuola sede di esame, contenenti i plichi per ogni classe.

La consegna dei pacchi e degli eventuali plichi speciali al presidente della commissione deve essere effettuata dal dirigente scolastico (ove presente) o da un suo delegato e puntualmente verbalizzata e sottoscritta.

Per i candidati con DSA che necessitano di una versione informatizzata della prova nazionale non segnalata al momento dell’iscrizione, è possibile farne richiesta all’INVALSI entro il 7 giugno 2016solo ed esclusivamente attraverso l’area riservata.

Nessun candidato può essere ammesso nell’aula d’esame dopo le ore 8.30.

I presidenti delle commissioni d’esame, per eventuali problematiche inerenti i contenuti della prova nazionale, potranno contattare, nel giorno della prova, l’INVALSI inviando una e-mail all’indirizzo:esameprimociclo@invalsi.it.

Dopo l’effettuazione della prova, le sottocommissioni procedono alla correzione, secondo il calendario fissato, avvalendosi dell’apposita “griglia di correzione” predisposta dall’INVALSI e resa pubblica sui siti degli Uffici scolastici regionali, degli Uffici territoriali e sul sito dell’INVALSI a partire dalle ore 12.00 del 16 giugno 2016. Sui fascicoli dei candidati vengono evidenziate esclusivamente con una penna rossa, in sede di correzione, le risposte giuste e quelle errate. Il voto attribuito alla prova nazionale di ciascun candidato è riportato nel verbale.

L’INVALSI effettua due tipologie di rilevazione, una nazionale e una a campione.

Per quanto riguarda la rilevazione nazionale, le sottocommissioni devono riportare le risposte di ciascun candidato su di una maschera elettronica da scaricare, a partire dalle ore 12.00 del 16 giugno 2016, dal sito dell’INVALSI.

Dalla maschera debitamente compilata per ogni allievo è possibile, se ritenuto opportuno, stampare la scheda risposta studente. Tale scheda cartacea non deve essere rispedita all’INVALSI.

Le maschere elettroniche, compilate in ogni loro parte, devono essere caricate per le classi non campione dalla segreteria della scuola sul sito dell’INVALSI secondo il calendario che sarà pubblicato su tale sito.

La rilevazione a campione interessa i candidati di una sola classe per ciascuna delle scuole individuate, mediante un campione articolato a livello regionale per rendere disponibile alle scuole l’esito di tale monitoraggio nel mese di luglio.

A partire dal 9 giugno 2016, ogni scuola può visualizzare se tra le sue classi è stata estratta una campione collegandosi al sito INVALSI

A partire dalle ore 13.00 del 16 giugno 2016 e fino alle ore 13.00 del 17 giugno 2016, la maschera elettronica relativa alla classe campione, debitamente compilata, deve essere caricata a cura della segreteria della scuola sul sito dell’INVALSI

L’allegato tecnico dispiega poi gli adempimenti e le modalità di svolgimento della prova.

Prova nazionale Invalsi: le istruzioni ultima modifica: 2016-06-02T05:25:03+00:00 da Gilda Venezia

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl