Riforma. Conclusa votazione emendamenti, oggi alle 13 voto finale. Quindi si passa al Senato, sindacati sperano cambiamenti

Orizzonte_logo14

di Anselmo Penna,  Orizzonte Scuola  20.5.2015.

Camera-voto5

Ieri, in tarda serata, la Camera ha concluso di votare gli emendamenti al ddl scuola ed ha chiuso la seduta che riprenderà oggi alle 9,30.

Saranno esaminati gli ordini del giorno, mentre il voto finale sul ddl è previsto alle 13.

Scontato il via libera alla riforma da parte della Camera, che rispecchierà la schiacciante maggioranza che in questi giorni di lavori ha caratterizzato la votazione degli emendamenti.

Il provvedimento, quindi, passerà al Senato, dove i sindacati sperano verranno apportati dei cambiamenti nella direzione da loro indicata, a partireda da un piano pluriennale di assunzioni e alla limitazione dei poteri dei dirigenti soprattutto per quel che riguarda la chiamata dei docenti.

Previste manifestazioni in concomitanza del voto alla Camera organizzate dai sindacati rappresentativi.

Nel frattempo ieri la Camera ha votato, con modifiche, il piano di assunzioni e ha stralciato la norma sul 5Xmille alle scuole, mentre ha confermato l’articolo sulla formazione dei docenti e la dotazione di 500 euro per l’autoformazione.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl