Riforma scuola: modifiche sugli esami per scuole secondarie dal 2016

blogitaliano_logo15

blog italiano,  8.10.2015.   

A partire dal 2016 ci saranno delle novità sulla riforma scuola
riguardante gli esami sia medie che superiori.

esame2015S

Si sta lavorando duro per effettuare una nuova riforma scuola in particolar modo per quanto riguarda gli esami delle scuole medie e superiori. Il ministro dell’Istruzione ossia Stefania Giannini afferma la volontà di cambiare qualcosa all’interno della scuola.

Non si tratta di una novità vera e propria, in quanto la notizia di questa rivisitazione era stata già accennata dal ministro stesso in passato. In particolar modo stanno riflettendo sul da farsi dell’esame di Stato. Di fatti la maturità dell’anno 2016 porterà non poche sorprese per i maturandi, a partire dalla possibile assenza di commissari esterni e tante altre novità.

A partire da quest’anno verrà introdotta la formazione on the job, in particolar modo per gli istituti professionali e tecnici, ma non mancheranno delle esperienze per i liceali che si troveranno ad affrontare laboratori, tirocini e stage specifici. Con la nuovariforma scuola le ore inerenti alla formazione presso un’azienda salirà da 90 a 400 per quanto riguarda gli istituti professionali e tecnici, mentre nei licei saranno di almeno 200 ore.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl