Ddl scuola, oggi riprende l’esame. Alle 20 subemendamenti e modifiche dei relatori

tuttoscuola_logo14

Tuttoscuola,  8.6.2015.

emendamenti10

È stato fissato per le 20 di oggi in commissione Istruzione al Senato il termine per la presentazione dei subemendamenti ai quattro emendamenti dei relatori, anticipati da Public Policy, che riscrivono l’articolo 1 (su oggetto e finalità del provvedimento), l’articolo 2 (su autonomia scolastica e offerta formativa), 3 (sul curriculum dello studente) e 8 (sul personale dell’autonomia).

I quattro emendamenti dei relatori, Francesca Puglisi (Pd) e Franco Conte (Ap) sono contenuti nel faldone da 2.200 emendamenti presentati entro il termine del 1 giugno in commissione. Solo l’emendamento 2.2. è stato leggermente ritoccato in un testo 2.

Le opposizioni, e in particolare il Movimento 5 stelle, avevano comunque chiesto di poter subemendare le proposte di modifica dei relatori, visto che sono totalmente riscrittive di interi articoli e il loro voto farebbe decadere tutti gli emendamenti presentati sullo stesso argomento.

Il presidente della commissione Andrea Marcucci (Pd) si era riservato di decidere entro oggi e per questo aveva fissato un ufficio di presidenza per oggi alle 15,30. Il termine però è stato fissato per le 20 e la riunione dell’udp è stata sconvocata.

La commissione si riunirà quindi direttamente alle 16 per concludere la discussione generale, lasciata in sospeso venerdì scorso. Quindi da domani si inizierà ad esaminare gli emendamenti, con le ammissibilità e la discussione nel merito.

Proprio domani mattina alle 8,30 è fissata una riunione del gruppo Pd Senato, così che maggioranza e minoranza (dopo la direzione di questa sera alle 21), si confrontino sulle modifiche, soprattutto dopo l’apertura sul tema del premier e segretario Matteo Renzi.

Per quanto riguarda i voti degli emendamenti in commissione, si dovrà attendere il parere da parte della commissione Bilancio, atteso per martedì pomeriggio, ma che potrebbe slittare.

L’intenzione della maggioranza e del governo rimane comunque quella di chiudere l’esame del provvedimento in commissione entro la settimana e inviarlo in aula per il 15 giugno.

 

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl