Sostegno, spariscono le assunzioni in finanziaria. Nel progetto dell’Inclusione non più docenti ma tutor

oggi-scuola_logo16

Oggiscuola  6.11.2016

niente-sostegno21

– La notizia del giorno è che spariscono in finanziaria anche i 5.000 insegnanti di sostegno di cui si era assicurata la stabilizzazione.

Il ministero dell’Economia ha, praticamente, bocciato il piano da 25.000 assunzioni. Al massimo ne resteranno 15.000 e di queste la minima parte saranno su sostegno. La notizia da valutare è che continueranno a mancare all’appello almeno 40.000 docenti specializzati. Mancanza che non si risolverà nemmeno con il prossimo anno scolastico.

Notizia sostanziale, invece, è che il futuro del sostegno è quello di trasformare la figura professionale da quella di insegnante a quella di tutor. Con una conseguenza drastica: passare dal lavoro sul singolo a quello trasversale.

Non è una fantasia giornalistica, ma quello che prevede il progetto dell’Inclusione previsto dalla Buona Scuola. In questo modo si abbatterà anche il numero di professori necessari. Insomma se non puoi risolvere il problema, eliminalo. Innanzitutto al sostegno si arriverà attraverso un percorso ad hoc, quindi ninte Tfa (c’entra qualcosa il mancato avvio del terzo ciclo?).

Ma le novità sono anche altre: l’inclusione dovrà essere a carico di tutti i docenti curriculari; formazione trasversale per tutto il corpo insegnante, non unicità del rapporto con l’alunno. Per  gli esperti del Miur il ruolo del docente di sostegno si prefigura sempre più come tutor, una sorta di “esperto dell’inclusione”, con una formazione specifica, separata da quella curriculare.

Quindi sarà, possibilmente, un esperto al fianco degli alunni disabili o che faccia da tutor per l’intera scuola, così tutto il personale dovrà avere la competenza per assistere l’alunno disabile.  Ecco come, quindi, si risolverà: meno insegnanti, ma responsabilità trasversali.

A pagarne le conseguenze la didattica e gli studenti. Con gli insegnanti prigionieri della Buona Scuola.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl