Specializzazione sul sostegno: da metà gennaio il riparto dei posti

notizie-scuola_logo2

Notizie della scuola,  21.12.2016

– Entro il 16 gennaio i Comitati Regionali di Coordinamento (CO.RE.CO) dovranno esprimere il prescritto parere sull’offerta formativa presentata dagli atenei per i percorsi di specializzazione sul sostegno. A seguito di parere positivo potrà essere emanato il decreto con ripartizione dei posti.

– Entro lo scorso 19 dicembre gli atenei hanno inserito nella banca dati del Ministero (RAD e AVA/SUA-CDS) l’offerta formativa per i percorsi di specializzazione sul sostegno, da attivare ai sensi del decreto 1 dicembre 2016 n. 948.

Ora con nota 14 dicembre 2016, prot. n. 39425 il Miur invita gli UU.SS.RR. a prendere contatti con i presidenti dei CO.RE.CO. al fine di poter fissare, con la massima urgenza, la riunione degli stessi CO.RE.CO., integrata dai Direttori UU.SS.RR. e dai rappresentati  dagli Atenei che abbiano presentato l’offerta formativa.

La riunione è volta a verificare la congruità delle offerte inserite dagli atenei ed esprimere il prescritto parere presidenti dei CO.RE.CO. La delibera con cui è formalizzato il suddetto parere del Coreco dovrà essere adottata entro il 16 gennaio p.v. per la successiva predisposizione del Decreto del Ministro di ripartizione dei posti tra gli atenei tenendo conto del fabbisogno nazionale (5.108 posti).

Il termine dei percorsi di specializzazione, incluso lo svolgimento dell’esame finale, deve essere previsto entro e non oltre il termine dell’anno accademico 2016/2017.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl