Terremoto: le scuole sotto le macerie

tuttoscuola_logo14Tuttoscuola,  24.8.2016 

–  La mappa del micro sistema scolastico nelle zone colpite

teremoto-Amatrice2

Il terribile sisma che ha colpito l’Italia centrale avrà probabili ripercussioni anche sull’avvio dell’anno scolastico nelle zone coinvolte.

Ad Amatrice, uno dei centri devastati dal sisma, vi è un istituto onnicomprensivo che comprende scuole del territorio di tutti gli ordini e gradi di scuola.

Vi sono due scuole dell’infanzia, una ad Accumoli (altro centro colpito gravemente dal terremoto) con una monosezione che nell’anno scolastico 2015-16 ha funzionato con 14 bambini, e un’altra ad Amatrice con tre sezioni e 61 bambini iscritti.

Vi sono due scuole primarie, una ad Accumoli con 2 pluriclassi e 20 alunni, e un’altra ad Amatrice con 5 classi e 89 alunni.

Ad Amatrice è presente anche una scuola secondaria di I grado con 4 classi e 60 alunni.

Ad Amatrice è presente anche un liceo scientifico con 5 classi e 69 studenti.

Complessivamente la popolazione scolastica della zona è di poco superiore alle 300 unità.

Per quelle scuole e per quegli alunni è improbabile l’avvio regolare dell’anno scolastico. Dovranno essere trovate soluzioni di emergenza.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl