Tfa, mistero infinito. La data slitta ancora. Al Miur trapela pessimismo sulla sua effettiva partenza

oggi-scuola_logo16

Oggiscuola  11.11.2016

attesa-tfa1

– Tfa, attesa infinita. L’ultima notizia arriva dal capo della segreteria del sottosegretario Faraone, Marco Campione, che ha annunciato come il nuovo ciclo del tirocinio formativo abilitante non potrà essere avviato prima del prossimo mese di gennaio 2017.

Campione ha motivato tale decisione spiegando che non avrebbe senso dare il via al nuovo ciclo prima della presentazione della legge delega. Legge delega riguardante la nuova riforma della formazione e reclutamento degli insegnanti. L’ennesimo rinvio che sembrerebbe coincidere con una notizia certa, ma, purtroppo, non è così.

La delega in questione difficilmente vedrà la luce nei tempi necessari. In seduta di bilancio le priorità sono altre e uno slittamento appare scontato.  L’ennesimo. Eppure lo scorso luglio tutto appariva definito. Il sottosegretario al Miur, Gabriele Toccafondi, aveva annunciato che l’iter preparatorio era pressocché terminato, con tanto di numeri ben definiti per la selezione (11.328 posti comuni e 5.108 sul sostegno per un totale di 16.436 posti banditi).

Il suo collega sottosegretario, Davide Faraone, tra l’altro, parlò di nuovo tirocinio formativo riguardante solamente determinate classi di concorso. Ma che la vicenda si stia intorbidendo sempre più era già chiaro da qualche giorno: nel recente Atto di indirizzo ministeriale 2017, il terzo ciclo TFA non viene neppure menzionato e di quella documentazione citata dall’onorevole Toccafondi sembrano essersi perse le tracce.

.

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl