Viale Trastevere: Faraone al posto della Giannini ? Le indiscrezioni della rete

RTS_logo2di Aldo Domenico Ficara, Regolarità e Trasparenza nella Scuola,  7.10.2016

Giannini-Faraone2

– “Dopo il referendum Matteo Renzi ha deciso di fare un rimpasto nel suo governo. Al primo posto degli epurati c’è già un nome: Stefania Giannini. Il ministro dell’Istruzione è da tempo sulla graticola. Negli ambienti di palazzo Chigi ormai è caccia al nome del successore.

Se da qui agli inizi di novembre, quando si attendono numerosi giudizi, tra cui quello del consiglio di stato, sulle vicende legate al maxiconcorso, non arriveranno buone notizie negli uffici di Trastevere cambieranno gli inquilini.

Si spiegherebbe così anche l’attendismo della stessa Giannini nel prendere decisioni attese da tempo, come quella per esempio sul terzo ciclo dei Tfa. Ma anche l’insolito attivismo del sottosegretario Davide Faraone, renziano di ferro, che non più tardi di due settimane fa ha lanciato la “sua” riforma: quella sul sostegno”.

Questo è quanto viene riportato in un articolo di OggiScuola. Il tempo sarà testimone della veridicità di certe voci, che al momento sono tutte da dimostrare, sia per il cambio al vertice di Viale Trastevere,  sia sul nome del presunto successore.

.

 

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl