“A scuola servono insegnanti liberi”

metro_logo15

Mario Martino,  metro  14.6.2015.  

Imposimato7

ROMA Ferdinando Imposimato, presidente onorario della Corte di Cassazione, ha accusato la riforma della scuola di Renzi di incostituzionalità.

Presidente, perché ritiene che la chiamata diretta presenti profili di incostituzionalità? 
Sembra violato l’art. 33 sulla libertà di insegnamento. Gli insegnanti hanno diritto di dare e ricevere criticamente diverse opinioni, teorie, filosofie, ideologie. La scuola libera vuol libertà dell’insegnante, che deve avere le sue convinzioni, e libertà dell’allievo, che non deve essere un ricettacolo passivo di tutto quello che legge o ascolta.
Il principio etico su cui si fonda la libertà nella scuola è la tolleranza, che è rispetto delle opinioni altrui. Gli insegnanti saranno costretti ad abbracciare una fede politica, una dottrina filosofica, una ideologia, una scelta educativa e forse anche una non verità storica, che viene dall’alto.

La senatrice Puglisi, relatrice del ddl al Senato, contestando le sue dichiarazioni, ha detto che la chiamata diretta dei docenti rientra tra i poteri discrezionali del Dirigente. Cosa replica a questa affermazione? 
Non ho ben capito ciò che ha detto la Puglisi, che mi pare in passato abbia sostenuto criteri diversi rispetto alle scelte discrezionali del dirigente scolastico. Che sono quelle che vanno contro l’art. 97 della Costituzione che afferma la necessità che “i pubblici uffici siano organizzati secondo disposizioni di legge e non secondo l’arbitrio dei dirigenti scolastici”.
I criteri oggi vigenti tengono conto di dati oggettivi che sono anzitutto l’ordine di graduatoria di merito, come avviene in tutte le amministrazioni dello Stato. C’è poi da tenere conto del rendimento, della frequenza delle lezioni, delle assenze, dei lavori svolti.  Sono tutti criteri inseriti nell’ordinamento scolastico, cioé in una legge, la cui violazione consente di ricorrere al giudice amministrativo.

“A scuola servono insegnanti liberi” ultima modifica: 2015-06-14T17:54:23+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl