Addio alla chiamata diretta dei docenti e degli ambiti territoriali

oggi-scuola_logo15

 Oggiscuola, 18.7.2019

– Tutte le novità del disegno di legge –

Abolizione di chiamata diretta dei docenti da parte dei dirigenti scolastici e degli ambiti territoriali. Prevedendo che gli insegnanti già titolari su ambito alla data del 1° settembre 2018 assumano la titolarità presso la scuola che gli aveva conferito l’incarico triennale. Sono queste le principali novità del disegno di legge approvato oggi in aula al Senato, a prima firma di Bianca Laura Granato (M5s).

Il provvedimento modifica alcuni commi della legge 107 del 2015, la “Buona Scuola” di Renzi. Durante l’esame in 7a commissione, i gruppi di Pd, Leu e FI si sono astenuti dal votare il mandato al relatore. Nello specifico è stato approvato l’emendamento 1.100, come suggerito anche dalla commissione Bilancio che, recependo la relazione tecnica del Governo, si era espressa con un parere non ostativo sul testo sul ddl laddove fosse approvato l’emendamento. Che riscriveva quasi daccapo l’iniziale proposta adottata come testo base dalla commissione. Si era scelto di procedere sul testo M5s congiungendo anche un progetto legislativo presentato dalla Lega, a prima firma di Mario Pittoni.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

.

Addio alla chiamata diretta dei docenti e degli ambiti territoriali ultima modifica: 2019-07-19T05:53:34+02:00 da Gilda Venezia
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

GILDA VENEZIA - Associazione Professionale GILDA degli INSEGNANTI - Federazione Gilda Unams

webmaster: Fabio Barina



Sito realizzato da Venetian Navigator 2 srl